Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Fiano 'Cumalè' Casebianche 2022
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
87 -@@-5-Veronelli

Fiano 'Cumalè' Casebianche 2022

Casebianche

Il "Cumalè" di Casebianche è un Fiano di carattere contadino e piacere mediterraneo prodotto nel Cilento a partire dalle uve provenienti dalla vigna grande. Un succo di agile e appassionante beva che profuma di mela bianca, pera e nocciole, animando un sorso sottile ed equilibrato, supportato da una buona spalla acida e da coerente chiusura sapida

Non disponibile

19,40 

Caratteristiche

Denominazione

Cilento DOC

Vitigni

Fiano 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione spontanea in vasche di acciaio con macerazione sulle bucce per 3 giorni

Affinamento

6 mesi sui lieviti in vasche di acciaio e 3 mesi in bottiglia

Filosofia produttiva

Vignaioli Indipendenti, Lieviti indigeni, Biologici, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU , Codice Operatore nr. T1076

DESCRIZIONE DEL FIANO 'CUMALÈ' CASEBIANCHE 2022

Il “Cumalè” è un Fiano che racconta la bellezza dei bianchi campani realizzati nella zona del Cilento. Si tratta di un’etichetta semplice e immediata, in cui profumi e sapori si snodano al palato e al naso con delicatezza, evidenziando un profilo lineare. E’ la mineralità al palato a esaltare una beva che, proprio per una decisa componente sapida, ben si abbina in tavola soprattutto con le ricette a base di crostacei e frutti di mare, tipiche del meridione italiano. Una bottiglia firmata Casebianche che senza dubbio si merita più di un solo assaggio.

Questo “Cumalè” è un Fiano in purezza, vitigno a bacca bianca che nel terroir campano trova quell’espressività che ne fa una delle varietà più interessanti nel panorama ampelografico regionale. Viene allevato nei vigneti situati nei pressi di Torchiara, seguendo pratiche di agricoltura biologica. Il terroir, di medio impasto, si caratterizza per la presenza di argilla e calcare. Il mosto fermenta spontaneamente grazie alla presenza di lieviti indigeni, effettuando una macerazione sulle bucce di 3 mesi. Il vino rimane ad affinare sui lieviti per 6 mesi in vasche d’acciaio, e dopo l’imbottigliamento, prima della messa in commercio, trascorrono ancora tre mesi di maturazione svolta direttamente in vetro.  

Il Fiano “Cumalè” si annuncia alla vista con un colore tipicamente paglierino, attraversato da lievi lampi più tendenti al dorato, visibili con maggiore facilità nell’unghia. Il naso è dominato da diverse espressioni fruttate, che risultano arricchite anche da un tocco di mandorla e nocciola. All’assaggio è di corpo leggero, con un sorso caratterizzato da una bella progressione sapida, che rende la beva decisamente scorrevole. Un’etichetta firmata Casebianche che trova la propria consacrazione gastronomica in abbinamento alle ricette a base di pesce, crostacei e frutti di mare.

Colore

Giallo paglierino luminoso con lampi dorati

Gusto

Asciutto, fresco e beverino, con un allungo sapido e appagante

Profumo

Sensazioni fruttate di mela bianca, pera, agrumi e ritorni di nocciola e mandorla