Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Gattinara Torraccia del Piantavigna 2018
92 -@@-7-Robert Parker
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS

Gattinara Torraccia del Piantavigna 2018

Torraccia del Piantavigna

Non disponibile

29,00 

Caratteristiche

Denominazione

Gattinara DOCG

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL GATTINARA TORRACCIA DEL PIANTAVIGNA 2018

Il Gattinara di Torraccia del Piantavigna è un rosso dal profilo elegante, complesso ed austero, che racchiude le caratteristiche di questo splendido terroir dell’Alto Piemonte. È un Nebbiolo in purezza dal volto particolare, nasce infatti in una zona dal clima fresco, caratterizzata da suoli ricchi di sostanze minerali ferrose, ricordo delle eruzioni dell’antichissimo vulcano della Val Sesia. In queste terre la presenza della vite ha origini remote e i vini di Gattinara sono da sempre famosi per finezza e straordinaria longevità.

Il rosso Gattinara è una delle etichette di maggior prestigio della cantina novarese Torraccia del Piantavigna. Si tratta di una realtà che ha contribuito a fare la storia di questo incantevole angolo dell’Alto Piemonte. Attiva fin dagli anni ’50, oggi possiede una quarantina di ettari di vigneti nella zona delle Colline Novaresi. Le splendide vigne della zona di Gattinara sono coltivate a ridosso dei primi rilievi della catena alpina, soleggiate e ben protette dai venti freddi del nord. I terreni pietrosi di matrice vulcanica sono ricchi di minerali ferrosi e sono molto drenanti. In queste particolari condizioni, il Nebbiolo produce grappoli con acini piccoli e con una notevole concentrazione aromatica. I vini di Gattinara esprimono in gioventù un profilo austero, teso e pietroso, con aromi floreali e fruttati, con una freschezza vivace e un forte carattere di territorialità.

Il vino Gattinara di Torraccia del Piantavigna è un’etichetta che tuti gli appassionati di Nebbiolo dovrebbero conoscere per apprezzare come questo straordinario vitigno si adatta a un clima e a suoli così particolari, regalando vini dal fascino unico. La fermentazione avviene in serbatoi termoregolati di acciaio inox, con una macerazione sulle bucce di qualche settimana. Il vino matura per 36 mesi in botti di rovere francese di Allier e termina l’affinamento con 9 mesi in bottiglia. Il vino si presenta di colore rubino scarico con riflessi che tendono all’arancio. Il profilo olfattivo è essenziale, deciso e austero, con profumi floreali, sentori di grafite, sensazioni minerali e terrose, note di liquirizia e sfumature di piccoli frutti a bacca rossa. Al palato ha una buona struttura, con una trama tannica vivace e una notevole tensione espressiva, che si esprime in un sorso vibrante e verticale, che conduce a un finale sapido. È un Nebbiolo che nel tempo sviluppa una notevole complessità aromatica e una grande armonia gustativa.