Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Gevrey Chambertin La Reine Pedauque 2018

Gevrey Chambertin La Reine Pedauque 2018

La Reine Pedauque

Il Gevrey Chambertin della cantina francese La Reine Pedauque è una elegante espressione territoriale che ben si presta ad accompagnare cene a base di carne e funghi. Questa etichetta viene realizzata con uve di Pinot Nero in purezza ed un affinamento in botti di rovere di 10-12 mesi. Il colore rosso rubino intenso accompagna aromi di frutti di bosco e spezie mentre il palato viene abbracciato da un sorso morbido, lungo e corposo

Non disponibile

77,50 

Caratteristiche

Denominazione

Gevrey Chambertin AOC

Vitigni

Pinot Nero 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

10-12 minuti in botti di rovere

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL GEVREY CHAMBERTIN LA REINE PEDAUQUE 2018

Il Gevrey-Chambertin La Reine Pedauque rappresenta un Pinot Noir dall’eleganza aristocratica che riflette fedelmente le nobili caratteristiche di questa AOC borgognona. Secondo una leggenda, l’appellativo della denominazione ha origine da un contadino di nome Bertin dedito alla coltivazione del suo campo (Champ de Bertin), appezzamento che in seguito divenne uno dei più famosi e apprezzati vigneti di Francia, il preferito di Napoleone. Gevrey-Chambertin costituisce l’AOC più a nord della Côte de Nuits considerando esclusivamente le denominazioni che comprendono climat Grand Cru, 9 in questo caso, nonché una delle più estese dell’intero areale con i suoi circa 400 ettari di vigneti.

La Reine Pedauque Gevrey-Chambertin è realizzato con sole uve Pinot Noir, come previsto dal disciplinare di produzione, cresciute su terreni formati prevalentemente da argilla e calcare. In cantina, la fermentazione alcolica si verifica spontaneamente in vasche di acciaio a temperatura controllata grazie all’intervento dei lieviti indigeni, accompagnata da 2-3 settimane di contatto tra il mosto e le bucce durante le quali sono applicate tecniche di estrazione delicate. L’invecchiamento ha invece luogo in botti di rovere francese per 10-12 mesi e dopo un periodo di affinamento in bottiglia il vino è infine pronto per l’uscita in commercio.

Nel calice, il Gevrey-Chambertin Pinot Noir della realtà viticola La Reine Pedauque esibisce un manto rosso rubino luminoso. Il corredo aromatico è ampio, fine e articolato nei suoi profumi di frutti di bosco e violetta che incontrano percezioni speziate di cacao e noce moscata. Morbido e avvolgente il gusto, con tannini maturi e setosi e un’appetitosa freschezza che guida il finale lungo e saporito, di pregevole eleganza. Un vino rosso la cui grande classe esige abbinamenti raffinati e importanti, come il filetto di manzo ai funghi o il petto d’anatra all’arancia.

Colore

Rosso rubino scuro

Gusto

Morbido, avvolgente, dai tennini maturi ed una chiusura lunga

Profumo

Ricco, articolato, note di frutti di bosco incontrano spezie e cacao