'Muffato della Sala' Castello della Sala Antinori 2015 - 50cl

Il Muffato del Castello della Sala, una delle tenute dei Marchesi Antinori, è un vino dolce luminoso e suadente. Al naso èun vino che si rivela di grande intensità aromatica e gustativa, con sentori di frutta candita, miele, sentori iodati e quasi marini su un rimando agrumato. Al palato è avvolgente eil processo botritizzante regala una sensazione doce ben integrata in quella di freschezza che emerge dopo il sorso

Caratteristiche

Denominazione
Umbria IGT
Vitigni
Sauvignon Blanc, Grechetto, Gewurztraminer e Riesling
Regione
Gradazione
12.0%
Formato
Bottiglia 50 cl
Vigneti
Uve attaccate da Muffa Nobile
Vinificazione
Utilizzo di uve vendemmiate solo quando i grappoli mostrano i segni evidenti della Muffa Nobile, la Botrytis Cinerea, che si forma grazie alla nebbia che avvolge le vigne durante le mattine d'autunno e che regala note aromatiche e gustative uniche
Affinamento
6 mesi in barrique di rovere francese

Premi e riconoscimenti

Slowine
2014
Vitae AIS
2014
Bibenda
2014

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice piccolo
Calice piccolo

Ideale per vini dolci e passiti, che non hanno bisogno di un'eccessiva ossigenazione per dischiudere i loro intensi profumi. La dimensione ridotta suggerisce il servizio di una quantità minore, com'è in genere abitudine per questi vini

Quando bere

Quando bere

Subito Dolci Liquorosi

Vino perfetto da bere adesso, dotato di grande longevità

descrizione del Muffato della Sala

Il “Muffato della Sala” della tenuta Castello della Sala, proprietà dei Marchesi Antinori, è una perla rara e preziosa, prodotta in quantità limitate. Non si tratta infatti di un semplice passito, bensì di un muffato. Ciò significa che durante la fase di appassimento in pianta, i grappoli sono attaccati e ricoperti dalla cosiddetta muffa nobile, Botrytis Cinerea, in grado di apportare una complessità ed una personalità assolutamente uniche. È un fenomeno piuttosto raro sul suolo italiano, a differenza della zona francese del Sauternes, e la firma di Antinori ha desiderato spingere l’eccellenza fino a questo prezioso lido. Perché questo fenomeno avvenga è necessaria la concomitanza di più fattori ambientali e climatici, che si ritrovano nei pressi di Orvieto, in Umbria. Il “Muffato della Sala” ha un gusto ed un profumo inconfondibili, che vanno a definire una personalità incisiva e affascinante.

Il Passito “Muffato della Sala” è composto per il 60% da Sauvignon Blanc, per il 40% da Grechetto e per la restante parte da Traminer e Riesling. Tali uve provengono da vigneti con terreni argillosi e ricchi di fossili marini, collocati ad un’altitudine compresa tra i 200 ed i 350 metri sul livello del mare. Dovendo valutare molto bene il grado di botritizzazione dei grappoli, la vendemmia viene eseguita manualmente a più passaggi, moltiplicando così gli ingressi in campo e scaglionando le fasi di vendemmia relative ad un unico vigneto. Una volta giunte in cantina, le uve vengono ulteriormente selezionate ed in seguito inviate alla leggera pigiatura. Dopo la fase di fermentazione ha inizio l’affinamento in barrique di rovere francese che ha una durata di circa 6 mesi.

Il Muffato di Castello della Sala ha un colore giallo dorato brillante. Il profumo è intenso e avvolgente, nelle sue note di frutta candita, miele, agrumi ed i tipici sentori dati dalla Botrytis che ricordano vagamente lo zafferano e tante erbe aromatiche. Al gusto sorprende nel suo equilibrio perfetto tra dolcezza e freschezza, inserite in un corpo pieno e avvolgente. Impossibile non entrare in sintonia con questo vino magico: una volta assaggiato, sarà facile riconoscerlo ad occhi chiusi. Per questo è divenuto un punto di riferimento in Italia nella tipologia dei vini passiti muffati.

Colore Giallo dorato

Profumo Grande intensità aromatica, con aromi che ricordano la frutta candita, il miele e gli agrumi

Gusto Ben strutturato e decisamente armonico, avvolgente, con un ottimo l'equilibrio tra acidità e dolcezza

produttore: Castello della Sala - Antinori

Vini principali
Pinot nero, chardonnay, sauvignon e muffato
Anno fondazione
1940
Ettari vitati
140
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
750.000 bt
Enologo
Renzo Cotarella
Indirizzo
Località La Sala, 5016 - Ficulle (TR)

Perfetto da bere con

  • Panettone e Pandoro Panettone e Pandoro
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Pasticceria secca o con la crema Pasticceria secca o con la crema