'Nibirù' Andrea Tirelli

Il Nibirù del vignaiolo Andrea Tirelli è un vino rosso ottenuto da un vitigno poco noto, il Nibiò, una varietà autoctona piemontese molto simile al Dolcetto, che esprime all'olfatto intensi sentori di more di rovo e amarene e si caratterizza al sorso per un corpo elegante e gradevolmente tannico, con un retrogusto di mandorle fresche. Vino fatto come una volta con metodi artigianali

Caratteristiche

Vitigni
Nibiò 100%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Vigne allevate a guyot su suoli argillosi e calcarei, dal cru Tamburna nel comune di Costa Vescovato
Vinificazione
Fermentazione alcolica con lieviti indigeni e macerazione delle bucce di 12 giorni, illimpidimento naturale per decantazione
Affinamento
In botti di cemento
Filosofia produttiva
Artigianali, Senza solfiti aggiunti o minimi, Lieviti indigeni,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo ‘respirare’ almeno 15-30 minuti ed eventualmente di filtrarlo in una caraffa per eliminare i sedimenti
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare tranquillamente in cantina per 4-5 anni

descrizione del Nibirù

Il “Nibirù” è un vino dal profilo originale, la cui storia va ascoltata con attenzione per comprenderne appieno il valore. Nasce infatti da un vitigno autoctono dell’alessandrino piemontese quasi scomparso, che Andrea Tirelli ripropone in chiave nuova e attuale, per ribadire l’importanza di coltivare sul territorio varietà che ne rispettino la storia e la tradizione. Un rosso dalla silhouette fruttata, che all’assaggio si offre con un sorso in cui il tannino recita una parte importante, senza risultare però mai troppo invadente. Un’etichetta da provare per dare sempre maggiore impulso ai varietali autoctoni, vero e proprio patrimonio unico della viticoltura italiana.

Questo “Nibirù” ha origine da un particolare vitigno utilizzato in purezza, il Nibiò. Si tratta di una varietà che appartiene alla famiglia del Dolcetto, ma che nel corso degli anni è praticamente scomparso, tant’è che oltre alla cantina Andrea Tirelli sono solo un paio i produttori che lo propongono. Viene coltivato con il sistema del guyot, in parcelle dal sottosuolo calcareo e argilloso, situate nei pressi del comune di Costa Vescovato. Il mosto fermenta spontaneamente grazie alla presenza di lieviti autoctoni, macerando sulle bucce per 12 giorni. L’illimpidimento successivo avviene naturalmente, per decantazione. L’affinamento finale viene svolto in cemento

Il vino rosso “Nibirù” si annuncia all’occhio con un colore rubino, attraversato da riflessi che tendono più al violaceo, evidenti soprattutto se si osserva la tonalità dell’unghia. Il naso si apre su una progressione decisa di frutta a bacca rossa e nera, da cui emerge anche un lieve rimando alla mandorola. In bocca è di medio corpo, equilibrato, caratterizzato da un sorso asciutto, piacevolmente tannico. Una bottiglia che presenta un vitigno pressoché dimenticato, riproposto da Andrea con coraggio, per non perdere la memoria storica della viticoltura tradizionale dei colli tortonesi. 

Colore Rosso rubino violaceo

Profumo Fruttato di amarene e more di rovo, con dettagli di mandorle fresche

Gusto Asciutto, gradevolmente tannico, di buona struttura

produttore: Tirelli

Vini principali
rossi e bianchi
Anno fondazione
2002
Ettari vitati
4
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
8.000 bt
Enologo
Andrea Tirelli
Indirizzo
Via XX Settembre, 4 - 15050 Costa Vescovato (AL)

Perfetto da bere con

  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
Altri prodotti dello stesso produttore