Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Pinot Bianco Russiz Superiore 2023
4 -@@-3-Bibenda
90 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
96 -@@-11-Luca Maroni

Pinot Bianco Russiz Superiore 2023

Russiz Superiore

Il Pinot Bianco di Russiz Superiore è un vino bianco che racconta tutta la freschezza e l'eleganza del Collio friulano. Vinificato e maturato esclusivamente in acciaio, ha un profilo fragrante, dritto, piacevolmente morbido e leggermente sapido, di grande equilibrio e pulizia, con note di glicine, mela verde, frutta tropicale e accenti di scorze di agrumi

21,90 

Caratteristiche

Denominazione

Collio DOC

Vitigni

Pinot Bianco 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

13.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in acciaio

Affinamento

6 mesi in acciaio sulle fecce fini

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL PINOT BIANCO RUSSIZ SUPERIORE 2023

Il Pinot Bianco Russiz Superiore è un delizioso e polposo bianco friulano, dotato di tattilità fascinosa e veluttata. Un guanto di velluto questo bianco, prodotto da una delle cantine più note del panorama friulano e che vanta una storia vitivinicola davvero profonda, iniziata nella seconda metà dell'800 dai trisnonni di Roberto, attualmente alla guida dell'azienda di famiglia. Uno dei segreti del successo dei Felluga è proprio questo, ovvero il tramandare una tradizione fatta di qualità e cura del dettaglio di generazione in generazione, sebbene le ultime due abbiano dato una spinta ulteriormente significativa anche in ambito di riconoscimento tradizionale. La cantina Russiz Superiore lavora solo con vitigni alloctoni, che però sono diventati parte integrante del Collio, fornendone interpretazioni coinvolgenti ed esemplari. Centratezza stilistica ed espressività si fondono così in vini di cui fare ampia e sicura scorta, capaci di sfidare il tempo rinnovandosi.

Il vino Pinot Bianco è ottenuto da uve in purezza dell'omonimo vitigno, coltivate a Capriva del Friuli e provenienti da vigne site tra gli 80 e i 200 mlsm che poggiano su terreni argilloso-sabbiosi. In vigna si procede con grandissima attenzione alla vendemmia manuale, in modo da effettuare una cernita dei migliori grappoli a disposizione. In cantina si prosegue con macerazione a freddo e fermentazione alcolica in contenitori d'acciaio, gli stessi in cui il liquido affina per 6 mesi a contatto con i propri lieviti.

Il Pinot Bianco Russiz Superiore si presenta nel bicchiere con veste gialla paglierina orlata da riflessi verdolini. Naso d'impatto, che squaderna sentori di pera matura, pesca, fiori bianchi e delicati richiami minerali, disegnando un profilo solare e disponibile. Il sorso non è da meno, morbido e riempitivo ma mai stucchevole, dotato di una bella dinamica gustativa. Liquido accogliente e di proporzione.

Colore

Giallo paglierino

Gusto

Fresco, equilibrato, pulito e dalle piacevoli note minerali e sapide

Profumo

Aromi di fiori di zagara e magnolia, note fruttate di mela verde, susina, mandorla e agrumi, sentori di erbe aromatiche mediterranee