Pinot Grigio 'Sot Lis Rivis' Ronco del Gelso 2017

"Sot Lis Rivis" è un Pinot Grigio ricco e fruttato, affinato per 12 mesi in grandi botti di rovere. Frutta gialla, susine e mandorle si uniscono a sfumature speziate e balsamiche in un assaggio caldo, morbido, sapido, elegante e persistente

13,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Friuli Isonzo DOC
Vitigni
Pinot Grigio 100%
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
12 mesi in botti di rovere da 25 ettolitri
Filosofia produttiva
Vignaioli Indipendenti,

Premi e riconoscimenti

Veronelli
2016
91 / 100
Vitae AIS
2017
Bibenda
2017

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione del sommelier

Il Pinot Grigio “Sot Lis Rivis” di Ronco del Gelso deve il suo nome ai vigneti di provenienza, piantati in località Sot Lis Rivis. Questo Pinot Girgio è un vino davvero ricco, a cui il passaggio in botti di rovere mai nuove dona una struttura aromatica che la varietà di per sé non possiede. Il volere di Giorgio Badin infatti, oggi alla guida di Ronco del Gelso, era proprio quello di conferire delle caratteristiche uniche a questo tipo di uve, che sul terreno di Cormons trovano linfa vitale per crescere alla perfezione.

La vendemmia per questo “Sot Lis Rivis” viene effettuata il più tardi possibile, per cercare di sfruttare al meglio una particolare caratteristica dell’uva Pinot Grigio, che una volta matura, se lasciata in pianta, perde acqua e peso concentrando così le note fruttate. Anche questo Pinot Grigio è il risultato si scelte accurate e precise di Giorgio Badin che, animato da una sincera passione per i suoi vigneti, ha impostato il suo lavoro in vigna nella prospettiva della lotta biologica integrata e quello in cantina secondo le strategie dell’iperossigenazione dei mosti.

Il risultato nel “Sot Lis Rivis” è un vino bilanciato con una buona freschezza ed un corpo sostenuto dalla sapidità. La spinta alcolica è ben presente ma mai bruciante, al contrario, concorre a dare dolcezza con un frutto marcato e delle sensazioni di agrumi. Un vino complesso, ma davvero all’altezza delle aspettative a cui ci ha abituati questa piccola e splendida realtà del Friuli.

Colore Giallo paglierino brillante con riflessi dorati

Profumo Sentori fruttati di pera matura, ananas, susina gialla e mandorla fresca con note lattiche e balsamiche

Gusto Caldo e sapido, morbido e persistente

produttore: Ronco del Gelso

Vini principali
Friulano, Pinot Grigio, Malvasia Istriana
Anno fondazione
1987
Ettari vitati
26
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
150.000 bt
Enologo
Giorgio Badin
Indirizzo
Via Isonzo, 117 - 34071 Cormons (GO)

Perfetto da bere con

  • Antipasti pesce affumicato Antipasti pesce affumicato
  • Pesce e crostacei al vapore Pesce e crostacei al vapore
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Uova e torte salate Uova e torte salate