Poggio Mandorlo 2012

Il Poggio Mandorlo è un vino rosso corposo di grande carattere, nato da uve Merlot e Cabernet Franc, affinato per 12 mesi in barrique. L'assaggio rivela l'eleganza e la complessità dei grandi vini rossi toscani: profumi rotondi di frutta, cuoio e tabacco e un gusto pieno, armonico e appagante

36,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Merlot 70%, Cabernet Franc 30%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
12 mesi in barrique di Rovere francese, poi 12 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

Veronelli
2012
91 / 100
Bibenda
2012

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 1 o 2 ore prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione del sommelier

Il Poggio Mandorlo è un vino di grande carattere ed equilibrio, grazie all'eleganza del Cabernet Franc che ben si sposa con la sensualità e la complessità del Merlot. Il vino, così come l'azienda agricola Poggio Mandorlo, sono una novità nel panorama vitivinicolo italiano. Il progetto dell'azienda, infatti, nasce nel 2001, grazie alla passione e all'amicizia di un gruppo di ragazzi, accomunati dalla voglia di provare a sperimentare le potenzialità di un territorio unico, dove hanno vissuto e che hanno sempre amato. Sotto la guida dell'enologo Roberto Cipresso hanno cominciato a vinificare esclusivamente le uve di proprietà, alla ricerca della perfezione assoluta.

Tutti i vini prodotti dall'azienda agricola sono il frutto di un territorio vocato all'eccellenza, ubicato nei comune di Seggiano, ai piedi del monte Amiata, in un angolo della Toscana dalla bellezza paesaggistica mozzafiato; un territorio che, oltre ad essere perfetto per la coltivazione delle viti, dona ai vini eleganza e finezza, ma allo stesso tempo struttura ed intensità. Per il Poggio Mandorlo colpiscono in particolare il suo gusto complesso ed articolato, caldo, dalla trama tannica fine e persistente; un vino dalla grande personalità, che merita sicuramente di essere scoperto.

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Intenso e complesso, con sentori di more e mirtilli, piacevoli note di tabacco, cuoio e cioccolato e una delicata vena minerale ed erbacea

Gusto Pieno e appagante, con una piacevole struttura tannica dolce ed un finale persistente ed armonioso

produttore: Poggio Mandorlo

Vini principali
Tagli Bordolesi a base di Merlot, Cabernet e Sangiovese
Anno fondazione
2001
Ettari vitati
34
Enologo
Roberto Cipresso
Indirizzo
Località Ansidonia, 58038 - Seggiano (GR)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Selvaggina Selvaggina
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati