Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Ronco dei Roseti Le Vigne di Zamò 2018
92 -@@-7-Robert Parker
92 -@@-9-James Suckling

Ronco dei Roseti Le Vigne di Zamò 2018

Le Vigne di Zamò

"Ronco dei Roseti" è un vino rosso del Collio realizzato da un taglio bordolese di Merlot e un piccola parte di Cabernet Sauvignon. Viene affinato per 18 mesi in barrique ed esprime aromi di frutta a polpa rossa, piccoli frutti di bosco, spezie dolci, liqurizia e cacao. Il sorso ha carattere, intensità e struttura, con una trama avvolgente e morbida, di grande equilibrio e lunga persistenza

Non disponibile

32,60 

Caratteristiche

Denominazione

Colli Orientali del Friuli DOC

Vitigni

Merlot 75%, Cabernet Sauvignon 25%

Tipologia

Gradazione alcolica

13.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in tini di legno per 15 giorni e fermentazione malolattica completa

Affinamento

18 mesi in barrique e 12 mesi in bottiglia

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL RONCO DEI ROSETI LE VIGNE DI ZAMÒ 2018

Il Ronco dei Roseti è uno dei rossi più prestigiosi proposti dalla cantina friulana Le Vigne di Zamò. Si tratta di un vino realizzato nelle splendide terre dei Colli Orientali, ma con lo sguardo rivolto alla lontana Bordeaux. È proprio da questa leggendaria regione di grandi rossi, che sono arrivati in Friuli nell’Ottocento i vitigni utilizzati per questa cuvée. Si tratta, infatti di un classico taglio bordolese a base di Merlot, integrato da Cabernet Sauvignon. L’eccellente livello qualitativo delle uve e un accurato processo d’affinamento in legno, ha consentito di ottenere un rosso intenso, elegante, complesso e longevo.

Il vino Ronco dei Roseti de Le Vigne di Zamò è il frutto di un terroir di grande pregio, che si estende in alcune delle più famose zone dei Colli Orientali: Rosazzo, Buttrio e Rocca Bernarda. I vigneti di Merlot e Cabernet Sauvignon, da cui provengono le uve utilizzate per realizzare la cuvée, si trovano nei pressi dell’area collinare di Buttrio. Le esposizioni soleggiate, il clima mite e ventilato, consentono di portare a piena maturazione le uve a bacca rossa, che vengono vendemmiate nella seconda metà del mese di settembre. Le due varietà sono vinificate separatamente, con fermentazioni in tini di legno tronco conici e una macerazione sulle bucce di un paio di settimane, con follature manuali, délestage e rimontaggi. Il vino matura per 18 mesi in barrique di rovere francese, in parte nuove e in parete di primo passaggio. Si procede quindi all’assemblaggio finale e a un affinamento in bottiglia di un anno prima della messa in vendita.

Il Ronco dei Roseti de Le Vigne di Zamò è un rosso che coniuga perfettamente il carattere del terroir friulano con lo stile tradizionale di un classico taglio bordolese.  Si presenta di un rosso rubino cupo, con lievi riflessi color granato. Intenso ed elegante, esprime profumi che ricordano soprattutto i piccoli frutti di bosco, il ribes, il mirtillo, la marasca, cenni di vaniglia, spezie dolci, liquirizia, cacao amaro e cuoio. Di notevole struttura, possiede tannini fitti ma ben maturi e un sorso profondo e ricco, che si distende armonioso verso un finale molto persistente e piacevolmente fresco. Ottimo da abbinare a selvaggina o ad arrosti di manzo.

Colore

Rosso rubino di buona intensità

Gusto

Morbido, elegante, intenso e di buona struttura, con delicati tannini e piacevole freschezza

Profumo

Note di frutti di bosco, aromi vegetali, sentori di spezie dolci, vaniglia, ricordi di cacao e liquirizia