Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Chiaretto 'Rosa dei Frati' Ca' dei Frati 2022

Chiaretto 'Rosa dei Frati' Ca' dei Frati 2022

Ca' dei Frati

Il Chiaretto "Rosa dei Frati" è un rosato di media intensità e struttura capace di sorprendere per la propria autorevolezza e nitidezza. Al naso si presenta fresco e delicato con un ventaglio di fiori di biancospino, mela verde e ciliegia selvatica, mentre al palato stimola con la sua freschezza e sapidità

Caratteristiche

Denominazione

Riviera del Garda Bresciano DOC

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL CHIARETTO 'ROSA DEI FRATI' CA' DEI FRATI 2022

Il Rosa dei Frati è il leggiadro rosato creato dall’azienda agricola Ca’ dei Frati. Qui la famiglia Del Cero si dedica dal lontano 1939 alla produzione vitivinicola di qualità: amano definirsi “artigiani del vino” perché mettono cura e attenzione in ogni bottiglia. Rosa dei Frati è un chiaretto del Garda di alto livello, che incarna a pieno il tradizionale vino leggiadro, fresco e gentile bevuto con spensieratezza nelle rive meridionali del Benaco.

La tipicità fonda la propria motivazione nella tecnica produttiva e stilistica, elaborata nel tempo sulla riviera gardesana e sulle colline Valtènesi, che vuole che le bucce di Groppello, Marzemino, Sangiovese e Barbera rimangano a contatto con il mosto solo per un determinato periodo di tempo: conosciuto anche come “il vino di una notte”, deve alla sapiente capacità umana di cogliere l’attimo fuggente l’inconfondibile colore rosa delicato e il bouquet floreale, reso unico dalle intriganti fragranze di piccoli frutti e fragolina di bosco.

Rosa dei Frati al naso arricchisce l’esperienza sensoriale con note di biancospino, mela verde, ciliegia selvatica e mandorla bianca. In bocca si dimostra capace di sorprendere per la sua autorevolezza: si mantiene fresco e delicato grazie alla piacevole acidità che ne designa la spensierata facilità di beva, ma nello stesso tempo incisivo e capace di essere eletto, a pieno titolo, versatile protagonista della tavola.