Sherry Oloroso Secco 'Gobernador' Emilio Hidalgo

Il Sherry Oloroso “Gobernador” è un vino liquoroso secco di Jerez. Nasce da uve Palomino e viene affinato in botti di rovere con metodo Solera. Il naso è ricco di sensazioni di caffè, cacao, frutta candita e frutta a guscio. Il sapore è piacevolissimo, morbido, concentrato e intenso, con lunghissimo finale

26,00 € Solo 3 con disponibilità immediata

Caratteristiche

Vitigni
Palomino 100%
Regione
Gradazione
20.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
In piccole botti di rovere con metodo Solera per una media di oltre 12 anni
Filosofia produttiva
Stile Ossidativo,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
12°-14°C
Bicchiere
Calice piccolo a tulipano
Calice piccolo a tulipano

Ideale per vini liquorosi, che non hanno bisogno di molta ossigenazione per dischiudere i loro intensi profumi, ancor più esaltati dall’altezza del bicchiere. La dimensione ridotta suggerisce il servizio di una quantità minori, com'è in genere abitudine per i vini liquorosi

Quando bere

Quando bere

Subito Dolci Liquorosi

Vino perfetto da bere adesso, dotato di grande longevità

descrizione del Sherry Gobernador

Lo Sherry Oloroso Secco “Gobernador” di Emilio Hidalgo è un vino spagnolo liquoroso in stile ossidativo, che viene prodotto nel cuore dell’Andalusia, a Jerez de la Frontera. La classificazione con il termine Oloroso viene attribuita ai vini dai profumi particolarmente intensi e con una struttura molto ricca. È realizzato con il vitigno Palomino, il più coltivato nella regione. Il vino viene invecchiato a lungo con il metodo Solera, in modo che possa acquisire complessità aromatica e armonia gustativa. È un vino che conquista per la sua morbidezza e per uno spettro aromatico evoluto e ampio, che ricorda note tostate di frutta secca e frutta candita.

Il “Gobernador” Sherry Oloroso Secco nasce in una delle Bodegas storiche più famose di Jerez de la Frontera. Emilio Hidalgo produce vini in questo assolato angolo dell’Andalusia da metà dell’Ottocento e ancora oggi ha la sua sede nel centro storico di Jerez. In questa regione la viticoltura ha una storia millenaria. Il clima caldo e secco, la vicinanza del mare, i terreni gessosi di albariza, drenanti e capaci di trattenere la poca acqua a disposizione, permettono di coltivare alcune varietà autoctone che si sono adattate al difficile clima: Palomino, Pedro Ximenes e Moscatel. Al termine della fermentazione, i vini più delicati sono classificati come Fino o Manzanilla. Sono fortificati fino a 15% e invecchiano protetti dalla flor. I vini più corposi e intensi, invece, sono fortificati fino a 17-18% e invecchiano in ambente ossidativo, senza la protezione del velo di flor, che con una percentuale di alcol così alta non riesce a sopravvivere.

L’Oloroso Secco “Gobernador” di Emilio Hidalgo è una versione classica di questo grande vino di Jerez. Invecchia in botti di rovere con il metodo Solera per una dozzina di anni. Per l’imbottigliamento, si preleva il vino dalle botti che stanno in basso, colmate poi a cascata da quelle dei livelli superiori della piramide. Nel bicchiere, ha un colore ambra piuttosto scuro e luminoso. Il bouquet sprigiona intensi aromi di frutta secca, scorza d’agrumi candita, noci, cioccolato fondente, caffè e cacao amaro. Il sorso è caldo e avvolgente, con una straordinaria ricchezza aromatica, che si distende in modo armonioso verso un finale di grande persistenza gustativa.

Colore Ambrato profondo

Profumo Intensi sentori di caffè, cioccolato fondente, noci tostate e una leggera sfumatura di iodio

Gusto Intenso, morbido, dotato di un finale amaricante con sfumature di noce

produttore: Hidalgo Emilio

Vini principali
Pedro Ximenez, Muscadel Malaga
Anno fondazione
1860
Indirizzo
Calle Clavel, 29 - Jerez de la Frontera

Perfetto da bere con

  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Selvaggina Selvaggina
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati