Spumante Metodo Classico Brut '700 slm' Cusumano 2018

Il "700slm" Metodo Classico della Cantina siciliana Cusumano è uno Spumante di montagna, le sue uve vengono infatti coltivate a 700mt sul livello del mare, come lascia intendere il nome. Il calice viene riempito da un giallo paglierino intenso mentre il naso è inebriato dai sentori tipici dei due vitigni che lo compongono: frutti rossi tipici del Pinot nero e fiori bianchi proprii dello Chardonnay. Freschezza e corpo si fondono in questa etichetta in uno stile perfettamente siciliano

21,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Vitigni

Pinot Nero 55%, Chardonnay 45%

Tipologia

Spumanti

Regione

Sicilia (Italia)

Gradazione alcolica

12.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Terreni franco argillosi situati a 700 mt sul livello del mare

Vinificazione

Fermentazione a temperatura controllata in acciaio e rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico

Affinamento

36 mesi sui lieviti in bottiglia

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2017
90 / 100
Luca Maroni
2016
90 / 100
Bibenda
2016
Veronelli
2017
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo. Il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

DESCRIZIONE DELLO SPUMANTE METODO CLASSICO BRUT '700 SLM' CUSUMANO 2018

Il Metodo Classico Brut '700 slm’ di Cusumano è uno spumante siciliano di montagna, il suo particolare nome anticipa un’informazione molto importante: le uve che gli danno vita sono coltivate a 700 metri sul livello del mare. Questa cantina è una realtà siciliana delle più conosciute e note al pubblico ed è ubicata nell’area Palermitana. Sono di sua proprietà 520 ettari vitati suddivisi in quattro zone principali di produzione che le permettono coltivare diversi vitigni e di possedere dunque un ventaglio molto variegato di etichette. 

Lo spumante '700 slm’ di Cusumano è ottenuto da un blend di Pinot Nero e Chardonnay. Come accennato precedentemente queste uve vengono coltivate in altitudine a 700 mt sopra il livello del mare, per questo possiamo definirlo uno spumante di montagna. I terreni sono franco argillosi e permettono così un drenaggio ottimale dell’acqua donando sensazioni olfattive complesse, ed un sorso dotato di piacevole morbidezza ed ottima longevità. Dopo la pressatura si procede con una fermentazione in acciaio a temperatura controllata del solo mosto fiore per la durata di 5 mesi; il vino rifermenta successivamente in bottiglia e affina 36 mesi sui lieviti.  

Il Metodo Classico '700 slm’ esibisce nel calice un giallo paglierino intenso ed un perlage fine e persistente. Il naso è coinvolgente e le note sprigionate sono quelle tipiche dei due vitigni utilizzati come aromi di frutti di bosco e di fiori, con un sottofondo di profumi tipici dei lievitati. Al palato esprime un buon corpo ed un’armonia raffinata, le sensazioni olfattive si ritrovano anche nel sorso che è lungo e persistente. Questo spumante si abbina facilmente ad antipasti o crudité di pesce riportandovi così in un attimo al mare ma ricordandovi la freschezza delle escursioni in montagna. 

Colore Giallo paglierino intenso con una bolla fine e persistente

Profumo Note di frutta a bacca rossa come ribes e lamponi e fiori bianchi con sfumature di panificazione

Gusto Spiccata freschezza, media struttura con piacevole allungo fragrante

produttore: Cusumano

Vini principali
Grillo, Catarratto, Inzolia, Nero d'Avola, Syrah
Anno fondazione
2001
Ettari vitati
520
Produzione annua
2.500.000 bt
Enologo
Mario Ronco
Indirizzo
SS 113, Km 307, Contrada San Carlo, Via Bisaccia - 90047 Partinico (PA)

Perfetto da bere con

  • Antipasti pesce affumicato
  • Formaggi freschi
  • Affettati e Salumi
  • Pesce e crostacei al vapore
  • Sushi e Sashimi