Tignanello Antinori 2017

Il Tignanello di Antinori è un grande vino toscano, corposo e intenso, di grande eleganza e consistenza, prodotto da uve di Sangiovese, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, affinato per almeno 12 mesi in barrique. Profumi boschivi e speziati accompagnano un gusto vellutato e profondo, sorretto da una buona freschezza. Un Supertuscan conosciuto in tutto il mondo

90,00 € Solo 3 con disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Sangiovese 80%, Cabernet Sauvignon 15%, Cabernet Franc 5%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Posti a 350-400 metri di altitudine su terreni ricchi di alberese e galestro
Vinificazione
Accurata selezione delle uve, fermentazione alcolica e macerazione in acciaio, svinatura, fermentazione malolattica in barrique
Affinamento
12-14 mesi in barrique di rovere francese ed ungherese nuove e di secondo passaggio

Premi e riconoscimenti

Wine Spectator
2016
97 / 100
James Suckling
2016
97 / 100
Robert Parker
2017
96 / 100
Veronelli
2016
96 / 100
Slowine
2016
Vitae AIS
2016
Bibenda
2016
Luca Maroni
2016
93 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 1 o 2 ore prima di servirlo
Bicchiere
Ballon
Ballon

Ideale per i grandi vini rossi robusti, corposi e intensi, che necessitano di un'intensa ossigenazione per dischiudere tutti i loro profumi profondi e complessi ed esaltarne l’evoluzione nel calice

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 10 anni

descrizione del Tignanello

Il Tignanello è uno dei grandi vini rossi dei Marchesi Antinori, nato negli anni ’70 dopo un lungo percorso di sperimentazione vitivinicola. L’idea all’origine della sua nascita era quella di ottenere uve con maggior concentrazione e tannini morbidi, intervenendo sulla densità d'impianto e sulle potature, da cui nacque un Sangiovese per la prima volta affinato in barrique, poi assemblato a varietà non tradizionali come Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Precursore dei grandi rossi toscani, i Supertuscan, nati dal matrimonio tra vitigni autoctoni e internazionali, il Tignanello è uno di quei grandi vini che ha fatto la storia dell’enologia italiana, diventando leggenda.

Il vino Tignanello nasce dai rinomati vigneti della Tenuta, dove si trova la villa patronale cinquecentesca, situata tra le valli della Greve e di Pesa, nel cuore del Chianti Classico, esattamente tra i piccoli borghi di Montefiridolfi e Santa Maria a Macerata, a 30 chilometri a sud di Firenze. Si tratta di un’espressione unica dalla personalità ben definita, nata da pressatura soffice e poco traumatiche delle uve, da fermentazione alcolica in serbatoi tronco-conici di acciaio e, infine, da fermentazione malolattica svolta in barrique. Nasce così il primo Sangiovese ad essere affinato in barrique, nonché primo rosso assemblato con varietà non locali e tra i primi vini rossi nel Chianti a non includere blend con uve bianche.

Il Tignanello Antinori è un’espressione iconica e simbolica del mondo enologico italiano, dal carattere unico ed impareggiabile. È un tripudio di sensazioni e il suo incantevole ed intenso rosso rubino lo presenta imperante e protagonista. Al naso ostenta le note più complesse, che vanno dal tabacco ai frutti rossi, a note balsamiche e di cuoio accostate ad eleganti sentori vanigliati e di rose rosse. Al palato i tannini sostengono la beva, lunga e dall'equilibrata freschezza. Una progressione energica! Il Tignanello è stato portavoce della modernità enologica toscana, prodotto unicamente nelle annate migliori e capace di fondare la propria fama su una grande longevità per le grandi degustazioni di domani.

Colore Rosso rubino molto intenso

Profumo Intenso, balsamico e fruttato, con sentori di piccoli frutti rossi, eleganti note di vaniglia, cuoio, rose rosse, tabacco e cacao

Gusto Profondo e vellutato, con ricca freschezza e tannini levigati

produttore: Antinori

Vini principali
Chianti, Brunello, Supertuscan
Anno fondazione
1385
Ettari vitati
1500
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
23.000.000 bt
Enologo
Renzo Cotarella
Indirizzo
Antinori nel Chianti Classico, Via Cassia per Siena, 133 - 50026 Bargino, San Casciano Val di Pesa (FI)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Selvaggina Selvaggina
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati