Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Vouvray Sec Pinon 2022

Vouvray Sec Pinon 2022

Pinon

Il Vouvray Sec di Pinon è uno Chenin Blanc della Loira realizzato con vigne di oltre 40 anni d'età che poggiano sui caratteristici suoli di silice. Al naso ha una trama minerale e gessosa, accompagnata da sensazioni di agrumi, fiori di campo e ricordi di muschio. Vibra al sorso, con una tensione e una freschezza decisamente minerale che lo rendono elegante e di grande progressione. 

Caratteristiche

Denominazione

Vouvray AOC

Vitigni

Chenin Blanc 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

13.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica spontanea con lieviti indigeni della durata di 2-3 mesi

Affinamento

4-5 mesi in botti usate

Filosofia produttiva

Biologici, Lieviti indigeni, Senza solfiti aggiunti o minimi, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU , Codice Operatore nr. FR-BIO-01

DESCRIZIONE DEL VOUVRAY SEC PINON 2022

Pinon Vouvray Sec è uno Chenin Blanc teso e sottile realizzato da Pinon, storica cantina della Loira fondata nel lontano 1786 a Vernou Sur Brenne, a 5 chilometri da Vouvray. Oggi, François Pinon e suo figlio Julien gestiscono i 15 ettari vitati di proprietà unendo alle tradizionali tecniche agronomiche le più moderne tecnologie. L’obiettivo è quello di offrire diverse espressioni di questa varietà, caratterizzata da grandissima longevità e straordinari attributi enologici. Infatti, lo Chenin è un vitigno di stupefacente duttilità che ben si adatta a essere vinificato in versione spumante o ferma, nonché secca, amabile o dolce. La cantina è inoltre certificata biologico dal 2003.

Il Vouvray Sec di Pinon è uno Chenin Blanc in purezza da viti di almeno 40 anni che poggiano su terreni ricchi di silice. Le vigne sono gestite in accordo con le pratiche dell’agricoltura biologica certificata, senza l’uso di pesticidi e diserbanti. A seguito della vendemmia manuale, le uve, accuratamente selezionate, sono trasferite in cantina dove avviene la delicata pressatura a grappoli interi e la lenta fermentazione alcolica spontanea, della durata di 2-3 mesi. Successivamente, il vino sosta per 4-5 mesi in botti di legno usate, custodite in gallerie scavate nella roccia.

Nel calice, lo Chenin Pinon Vouvray Sec assume un colore giallo paglierino con riflessi dorati. L’olfatto rivela note di fiori bianchi, muschio, gesso e zest di limone che si combinano a ricordi vegetali. In bocca è teso e vibrante, agile e fresco, di intensa mineralità. Un assaggio della tipicità dello Chenin di Vouvray, ottimo da bere subito ma capace di reggere anche un importante periodo di affinamento in bottiglia.

Colore

Giallo paglierino con riflessi dorati

Gusto

Teso, vibrante, agile, fresco e di intensa mineralità

Profumo

Note di fiori bianchi, muschio, gesso, zest di limone e ricordi vegetali