Blanc des Rosis 'del Pompiere' Schiopetto 2020

Il Blanc des Rosis del Pompiere di Schiopetto è un vino bianco profumato che racchiude gli uvaggi storici della cantina. Un vino elegante ed avvolgente. Al naso si avvertono sentori di fiori di campo, mandorla, agrumi maturi e frutti gialli. Al palato si dimostra morbido, di bella persistenza e dal finale minerale

14,00 € 17,50 € - 20%
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Venezia Giulia IGT

Vitigni

Friulano 50%, Pinot Bianco 20%, Sauvignon 20%, Pinot Grigio 10%

Tipologia

Vini Bianchi

Regione

Friuli Venezia Giulia (Italia)

Gradazione alcolica

13.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Siti su terreni composti da argille e marne collinari di origine eocenica. Resa per ettaro di 60 quintali

Vinificazione

Pressatura soffice delle uve, decantazione in assenza di solforosa, fermentazione alcolica per 10-12 giorni in vasche di acciaio

Affinamento

8 mesi in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2019
93 / 100
Veronelli
2020
90 / 100
Bibenda
2018
Vitae AIS
2020
Gambero Rosso
2019
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

DESCRIZIONE DEL VINO BIANCO BLANC DES ROSIS 'DEL POMPIERE' SCHIOPETTO 2020

Il Blanc des Rosis del Pompiere è un vino friulano che nasce da un blend rappresentativo di quei vitigni a bacca bianca, autoctoni e internazionali, che hanno eletto il terroir friulano come habitat di crescita ideale, ossia in primis il Friulano, e poi Pinot Bianco, Sauvignon e Pinot Grigio. Una bottiglia identitaria, che si sviluppa sia al naso sia al palato con sensazioni delicate, eleganti, che testimoniano il grande know-how della cantina Schiopetto nel dare origine a tagli sofisticati.

Il Blanc des Rosis prende forma da un blend dove il vitigno di riferimento è il Friulano, accompagnato da percentuali più o meno simili di Pinot Bianco, Sauvignon e Pinot Grigio. Le viti di queste quattro varietà crescono in terreni composti da argille e marne collinari di origine eocenica, e le rese in vigna non superano mai i 60 quintali per ettaro. Le uve, una volta giunte nei locali adibiti alla vinificazione dopo la vendemmia, vengono pressate sofficemente, per poi decantare in assenza di solforosa; la fermentazione alcolica si protrae per 10-12 giorni, ed è svolta in vasche d’acciaio. Sempre in acciaio ha luogo l’affinamento, che ha una durata di 8 mesi.

Il Blanc des Rosis Pompiere si annuncia alla vista con un colore giallo paglierino, attraversato da lampi più verdastri nell’unghia. Il ventaglio di profumi che ne costituisce il profilo olfattivo si annuncia sottile, con note di agrumi e frutta a polpa gialla, impreziosite da sensazioni più floreali. All’assaggio è di corpo lieve e tenue, con un sorso dotato di piacevole freschezza, contraddistinto da un gusto minerale. Chiude con un finale persistente. Un bianco friulano territoriale, espressivo e incisivo, con cui la cantina Schiopetto si conferma su ottimi livelli qualitativi, riconosciuti peraltro anche dalle riviste di settore più importanti sul territorio nazionale ed estero.

Colore Giallo paglierino con riflessi verdolini

Profumo Fine, di agrumi, frutti a polpa gialla, fiori di campo e mandorla bianca

Gusto Morbido, persistente, fresco e dal finale minerale

produttore: Schiopetto

Vini principali
Friulano, Pinot Grigio, Chardonnay, malvasia, sauvignon
Anno fondazione
1965
Ettari vitati
30
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
190.000 bt
Enologo
Giorgio Schiopetto, Lorenzo Landi, Mauro Simeoni
Indirizzo
Mario Schiopetto, Via Palazzo Arcivescovile, 1 - 34070 Capriva del Friuli (GO)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini
  • Formaggi freschi
  • Risotto ai funghi
  • Antipasti caldi di pesce
  • Zuppa di pesce col pomodoro