Bosio

I Franciacorta vertiginosi di una consolidata Maison familiare

La famiglia Bosio, legata alla Franciacorta da più generazioni, conduce con passione e coraggio una bella realtà vinicola, da cui nascono ottimi spumanti, rigorosi e vibranti, prodotti con grande sensibilità ambientale. Dal 2001 viene gestita dai due giovani fratelli Laura e Cesare Bosio, che hanno saputo unire l’importante tradizione familiare a una moderna competenza tecnica e professionale.

La cantina della famiglia Bosio, assieme ai 20 ettari vitati di proprietà, si trova a Corte Franca, in una particolare area caratterizzata da temperature più basse rispetto alle altre zone della denominazione: un microclima particolarmente favorevole alla coltivazione di Pinot Nero, alle cui potenzialità i fratelli Bosio credono molto. Il fiore all’occhiello della proprietà è rappresentato dal vigneto Boschette, creato dal nonno Girolamo negli anni Cinquanta in piccoli terrazzamenti. Il suolo morenico, scarso di componenti argillose, permette la definizione di uno stile elegante e originale, non assimilabile a quello di nessun altro grande nome della Franciacorta.

L’obiettivo dei fratelli Bosio è quello di esprimere con i loro vini un inesauribile tesoro di tradizione familiare, fatto di vigne molto vocate, di pratiche virtuose e di un terroir unico. I Franciacorta Bosio si distinguono per un approccio rispettoso dell’ambiente in vigna, per il consistente uso di uve rosse nell’elaborazione delle cuvée, per le lunghe permanenze sui lieviti. Questi sono gli ingredienti giusti per la creazione di Franciacorta tesi e vibranti, raffinati e rigorosi, nitidi e verticali.

Informazioni

Vini principali
Franciacorta
Anno fondazione
1998
Ettari vitati
20
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
100.000 bt
Enologo
Marco Zizioli
Indirizzo
Via M. Gatti, 4 - 25040 Corte Franca (BS)

 

 

"La passione per la terra, il rispetto per l’ambiente e la voglia di innovare sono i valori che ci contraddistinguono"

Cesare e Laura Bosio
I Franciacorta della cantina Bosio