Domaine des Roches Neuves

Ridare nuova vita ai terreni, le nobili espressioni di Varrains

Il Domaine des Roches Neuves si trova nel comune di Varrains, piccolo paesino nel Saumurois, nel centro della Francia. Questo Domaine esiste fin dal 1850, ed è considerato uno tra i migliori e più vocati della regione, grazie anche al sottosuolo gessoso e tufaceo.

Thierry e Philippe Germain, discendenti da una famiglia di vignaioli del Bordolese, acquistano questo Domaine di 22 ettari nel 1993 e da subito convertono tutto il ciclo produttivo alla biodinamica, poiché vogliono creare vini che non siano globalizzati, ma siano freschi, fini e vivi, che abbiano un’anima e che rispecchino tutte le peculiarità del terroir da cui provengono. I Germain comprendono che, per ottenere questi risultati, occorre rivitalizzare il terreno, limitando al massimo gli interventi ed eliminando completamente tutti i trattamenti a base di prodotti chimici. Allo stesso modo nella cantina, recentemente ristrutturata, sono bandite tutte le alchimie chimiche e, caratteristica quasi unica, per l’invecchiamento si usano solo botti nuove.

Lo Chenin Blanc è un vitigno autoctono che di qui si è diffuso in tutto il mondo: “L’Insolite” del Domaine è forse la massima espressione di questo vino tipico del Pays de la Loire.

Informazioni

Vini principali
Chenin Blanc, Sauvignon
Ettari vitati
28
Uve di proprietà
100%
Enologo
Thierry Germain
Indirizzo
56, Bd. Saint Vencent, 49400 Varrains
I vini del Domaine des Roches Neuves