Don Julio

Il vecchio artigiano della tequila sulle colline di Atotonilco

La storia della tequila Don Julio è legata indissolubilmente alla vita di un uomo, Don Julio Gonzàlez, votata interamente alla passione per la distillazione e al desiderio di rivoluzionare il concetto di tequila, creandone l’esemplare più morbido, fine, elegante mai assaggiato. Veniva così fondata nel 1942 la distilleria ‘La Primavera’ di Don Julio che, nei suoi primi 40 anni di storia, si limitò a produzioni personali e a continue sperimentazioni, ma che ora produce e commercializza quella che viene definita come la prima ‘luxury tequila’ del mondo.

La tequila Don Julio è prodotta nelle colline di Jalisco, nella località di Atotonilco, dove il microclima e il terreno ricco di minerali e argilla permettono alla pianta di agave blu di raggiungere la sua piena maturazione in 7 anni. Le piante sono raccolte a mano da jimadors esperti e i cuori di agave vengono trasportati nella distilleria, dove cuociono nei tradizionali forni in muratura per tre giorni e rilasciano un dolce succo. Da quasi 40 kg di agave si produce una bottiglia di tequila. Dopo la distillazione, la tequila viene commercializzata bianca oppure invecchiata in botti di rovere.

Che sia bianca, anejo o reposado, la tequila di Don Julio si presenta in innovative bottiglie dal formato basso ed elegante, create da Don Julio per permettere ai commensali di parlare e guardarsi negli occhi senza l’intralcio di bottiglie lunghe. Un segno distintivo e caratteristico per l’ultra-premium tequila di uno dei più grandi distillatori di Jalisco.

Informazioni

Regione:
Distillati principali
Tequila
Anno di fondazione
1942
Mastro distillatore
Enrique De Colsa
Indirizzo
El Chichimeco, Atotonilco El Alto JA 47750

 

 

"Quando hai passione hai tutto"

Don Julio Gonzalez
La Tequila di Don Julio