Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Pietradolce

L’energica espressione vinicola dell’Etna
Regione Sicilia (Italia)
Anno Fondazione 2005
Ettari vitati 35
Produzione annuale 75.000 bt
Indirizzo Pietradolce, Contrada Rampante - Solicchiata - 95012 Castiglione di Sicilia (CT)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_11304_pietradolce_700.jpg?v=1709220071

Sul versante nord dell’Etna, nella piccola frazione di Solicchiata, sorge la cantina Pietradolce, realtà viticola che in breve tempo si è affermata tra i migliori produttori etnei. Al timone della tenuta si trovano Michele e Mario Faro, fratelli che nel 2005 hanno avviato questo progetto viticolo con la ferma intenzione di produrre vini di eccellente qualità che rispecchino le caratteristiche del territorio etneo. Le operazioni di vinificazione e invecchiamento avvengono in un’affascinante struttura caratterizzata da un’architettura poco invasiva che si integra perfettamente nel paesaggio circostante, costruita con roccia vulcanica, ferro, legno e terra prelevata dai vigneti. Inoltre, la cantina è stata progettata in un’ottica di ecosostenibilità grazie ad accorgimenti che favoriscono il risparmio energetico. Il logo della tenuta, un triangolo con il suo riflesso, è stato scelto per simboleggiare il vulcano che infonde i suoi benefici sul territorio circostante.

La cantina Pietradolce dispone di 35 ettari vitati, riservati ai vitigni della tradizione etnea quali Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio e Carricante, allevati principalmente ad alberello e rappresentati in parte da ceppi centenari. Le piante sono radicate su terreni franco-sabbiosi di origine vulcanica, caratterizzati da un’abbondante presenza di scheletro e sostanze minerali, situati tra i 600 e i 900 metri sul livello del mare. In cantina si cerca di valorizzare l’enorme potenziale del territorio etneo rispettando sempre la tradizione, ma non disdegnando l’impiego di tecnologie all’avanguardia a patto che non snaturino l’espressione unica del terroir. Come contenitori per le vinificazioni vengono adottate vasche di cemento, mentre l’invecchiamento dei cru ha prevalentemente luogo in tonneau di rovere francese.

Bianchi, rosati e rossi, tutti i vini della cantina Pietradolce mostrano strabiliante tipicità e classe, sia che si tratti dei cosiddetti “base” sia, soprattutto, che si tratti di cru prestigiosi come ‘Barbagalli’ e ‘Sant’Andrea’. Nelle etichette è raffigurata la “donna-vulcano”, simbolo di eleganza e potenza, attributi che si ritrovano nei vini di Pietradolce.

Dallo stesso produttore
95 -@@-5-Veronelli
96 -@@-7-Robert Parker
3 -@@-1-Gambero Rosso
5 -@@-3-Bibenda
185,00 
4 -@@-2-Vitae AIS
3 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
92 -@@-5-Veronelli
39,00 
4 -@@-3-Bibenda
92 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
95 -@@-9-James Suckling
49,90 
90 -@@-9-James Suckling
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
89 -@@-7-Robert Parker
22,00 
2 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-9-James Suckling
92 -@@-7-Robert Parker
48,00 
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-9-James Suckling
90 -@@-5-Veronelli
24,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-9-James Suckling
3 -@@-2-Vitae AIS
91 -@@-5-Veronelli
22,00