Quinta do Noval

Porto da primato: la ricca espressione del Portogallo dal 1715

Quinta Do Noval è una importantissima cantina portoghese che si trova a Vila Nova de Gaia nella valle del Duero e che, dal lontano 1715, produce Porto. La cantina ha assunto il nome dalla vigna "Quinta do Noval", che è il gioiello della tenuta: sei ettari impiantati coi più nobili vitigni locali quali Touriga Nacional, Touriga Franca, Tinta Roriz, Tinto Cao, Tinta Barroca ed altri ancora.

Nel 1958 Quinta Do Noval fu la prima cantina a produrre il Porto LBV (Late Bottled Vintage), che deve essere imbottigliato almeno due anni dopo rispetto al Porto tradizionale. La direzione della cantina è ora affidata a Luiz Vasconcelos Porto, che ha provveduto a rinnovarla: ha trasformato gli antichi e stretti terrazzamenti in larghi gradini degradanti verso il fiume, ottimizzando così gli spazi e creando una migliore esposizione al sole; ha poi iniziato un totale reimpianto dei vigneti con i vitigni nobili del Duero ed ha praticato la gestione delle singole vigne "su misura", in funzione cioè del terreno, dell'esposizione e del vitigno.

I vini che portano il nome di Quinta Do Noval sono tutti di qualità sorpaffina. Conosciuti in tutto il mondo, sono divenuti oggettodi premi e riconoscimenti prestigiosi, incarnando con rigore ed eccellenza le migliori espressioni del territorio portoghese.

Informazioni

Vini principali
Porto
Anno fondazione
1715
Ettari vitati
110
Indirizzo
Av. Diogo Leite 256 - 04400 Vila Nova de Gaia
I vini di Quinta do Noval