Sartori

La qualità e la precisione di vini prodotti da un colosso del Veneto

Sartori è uno dei nomi più famosi del vino Veneto. Da oltre un secolo è presente nelle terre del veronese e ha contribuito in modo determinante alla crescita del territorio. La cantina si trova a Negrar, nel cuore della Valpolicella, la splendida area collinare a nord-ovest della citta di Verona. Tutto è nato dall’intraprendenza di Pietro Sartori, che sul finire dell’Ottocento gestiva una trattoria con mescita di vino. Ben presto cominciò anche a vendere vino sfuso in damigiane e bottiglie, dando vita a un’attività commerciale complementare alla ristorazione. Proprio la necessità di avere a disposizione sempre più vino per la vendita diretta, indusse Pietro ad acquistare i primi vigneti a Negrar e a trasformarsi da semplice commerciante in viticoltore e produttore.

Era l’inizio di un profondo cambiamento di rapida crescita dell’azienda, che produceva vino in Valpolicella e lo vendeva nell’ara di Brescia, Verona e nella Val d’Adige del Basso Trentino. Oggi Sartori possiede una vasta tenuta con proprietà in Valpolicella, a Soave e nella zona del Garda, che consente di produrre una vasta gamma di etichette, capaci di rappresentare un panorama molto rappresentativo del territorio: Valpolicella, Ripasso, Amarone Recioto, Soave, Bardolino, Bardolino Chiaretto. La cantina produce vini, che pur fedeli al territorio, possiedono uno stile e un respiro internazionale, in grado di soddisfare un pubblico sempre più vasto. Buona parte della produzione prende la via dell’estero, in particolare verso i mercati della Germania e nord Europa, dell’Inghilterra, degli Stati Uniti, della Russia e dell’Asia.

Nelle tenute aziendali si coltivano i vitigni classici di quest’area del Veneto, Corvina veronese, Corvinone, Rondinella Molinara in Valpolicella e a Bardolino, la Garganega a Soave e il Trebbiano di Lugana sul Garda. L’azienda si è poi espansa anche in Friuli Venezia Giulia, con l’acquisizione di Mont’Albano, un marchio del Grave del Friuli che produce vini biologici. Una nuova sfida e una nuova avventura, che porta in azienda competenze nell’ambito dell’agricoltura biologica, da utilizzare in futuro in altre tenute della proprietà.

Note aggiuntive

Regione
Anno fondazione
1898
Ettari vitati
204
Enologo
Marco dell'Eva, Franco Bernabei
Indirizzo
Via G. Campostrini, 24/b - 37029 Pedemonte (VR)
I vini di Sartori