Zisola - Mazzei

Vini di grande espressività territoriale che valorizzano la Sicilia sud-orientale

Zisola è una meravigliosa realtà vitivinicola nei pressi di Noto, fatta nascere dalla lungimiranza dei marchesi Mazzei nel 2003, in una zona già ricca di per sè di storia e cultura. Inserendosi nella tradizione locale, una tradizione che risale a duemilaseicento anni fa quando i greci introdussero il Nero d’Avola, Zisola è riuscita a maturare fino a raggiungere livelli di grande qualità enologica. Di grande fascino i 3 bagli della tenuta, circondati da giardini di agrumi, ulivi e mandorli e da cui spicca in lontananza il paesaggio cittadino di Noto.

Le vigne di Zisola sono tutte piantate ad alberello, come vuole l’uso della zona, ed è assolutamente vietato l’uso di prodotti chimici nei vigneti, in modo da salvaguardare al massimo l’ambiente e le naturali qualità dei vini prodotti. Le vigne poggiano su terreni calcarei di medio impasto ricchi di scheletro. Il Nero d’Avola è sicuramente il personaggio principale, ma non mancano percentuali di Syrah, Cabernet Sauvignon, Petit Verdot e uve bianche come Grillo e Catarratto, introdotte recentemente.

La cantina Zisola è dotata di vasche di acciaio per la vinificazione e di quasi 350 fusti di rovere per l’affinamento dei vini prodotti. La presenza di costante brezze marine regala infine alle uve la perfetta condizione per maturare con eleganza e personalità. Vini freschi, ben bilanciati, sapidi e di bella complessità, piena espressione della ricchezza artistica e barocca della Sicilia sud-orientale.

Informazioni

Regione
Vini principali
Nero d'Avola
Anno fondazione
2003
Ettari vitati
21
Produzione annua
180.000 bt
Enologo
Carlo Ferrini
Indirizzo
Contrada Zisola - 96017 Noto (SR)
I vini di Zisola - Mazzei