Cerasuolo d'Abruzzo Valentini 2018

Il Cerasuolo d'Abruzzo di Valentini è un grande vino rosato, una vera leggenda enologica del territorio abruzzese. Il color ginger e i profumi fruttati con echi minerali fanno da presentatori ad una struttura corposa, intensa e armonica. Vino fatto come una volta con metodi artigianali

64,90 € Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Cerasuolo d'Abruzzo DOC
Vitigni
Montepulciano 100%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Fermentazione spontanea in grandi botti di rovere senza controllo delle temperature e senza filtrazioni
Affinamento
12 mesi nella botte di fermentazione e poi in bottiglia per 1 o 2 anni
Filosofia produttiva
Artigianali, Lieviti indigeni,

Premi e riconoscimenti

Bibenda
2018
Vitae AIS
2018
Gambero Rosso
2018
2 / 3
Il Cerasuolo d'Abruzzo Valentini 2014 è stato inserito da Luca Gardini nella classifica dei 50 Migliori Vini del Mondo 2016

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
12°-14°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rosati di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione del sommelier

Il Cerasuolo d’Abruzzo è l’incredibile espressione delle uve Montepulciano della famiglia Valentini. La cantina, ubicata a Loreto Aprutino in provincia di Pescara, è un nome storico della tradizione vitivinicola abruzzese, in grado di creare vere e proprie leggende enologiche.

Il fondatore della cantina, Edoardo, è stato capace negli anni di produrre vini in grado di distinguersi tra gli altri, prodotti che si ricordano per lungo tempo per la loro autenticità e capacità di perdurare nel tempo, evolvendosi e migliorando, guadagnando nuova fama. Edoardo è riuscito a passare la passione e l’amore per la propria terra e i suoi prodotti, al figlio Francesco Paolo, che oggi insieme alla moglie Elena e al figlio Gabriele, dirige la cantina in modo altrettanto abile. Il Cerasuolo d’Abruzzo Valentini è un vino che a stento possiamo paragonare agli altri cerasuolo che incontriamo, grazie alla cura con cui la famiglia Valentini lavora in vigna e in cantina. Risalta subito agli occhi la splendida etichetta della bottiglia, come una piccola opera d’arte che impreziosisce il Cerasuolo d’Abruzzo Valentini.

Così, dopo esserci lasciati incantare dalla carismatica figura che tra le braccia regge il nome della bottiglia, ci emozioniamo con le appassionanti note gustative del Cerasuolo di Valentini. Un grande vino rosato, dai variegati sentori aromatici tra i quali spiccano i frutti rossi, piacevolmente abbinati a sorprendenti punte minerali. In degustazione non tradisce le eleganti premesse sensoriali e, dopo averci conquistato con il suo corpo armonioso ma di carattere, lascia intendere un’ottima propensione all’invecchiamento.

Colore Rosa cerasuolo intenso

Profumo Pregiato ventaglio di sentori con eleganti note di lampone, ribes, cassis, sottobosco, castagna, spezia dolce e vena minerale

Gusto Fresco e di bella sruttura, elegante e minerale, dotato di una persistenza davvero intensa

produttore: Valentini

Vini principali
Montepulciano, Trebbiano, Cerasuolo d'Abruzzo
Anno fondazione
1650
Ettari vitati
70
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
50.000 bt
Enologo
Francesco Paolo Valentini
Indirizzo
Via del Baio, 2 - Loreto Aprutino (PE)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido