Chianti Classico Riserva 'Rocca Guicciarda' Ricasoli 2019

Il Chianti Classico Riserva "Rocca Guicciarda" di Ricasoli è un vino rosso corposo e intenso, affinato per 16 mesi in barrique. Note di frutta rossa matura e sotto spirito si integrano a sfumature erbacee e tostate in un gusto caldo, ampio e intenso, di buona complessità

19,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Chianti Classico DOCG

Vitigni

Sangiovese 95% e altri 5%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Toscana (Italia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Affinamento

16 mesi in barrique

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2017
92 / 100
Gambero Rosso
2017
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO CHIANTI CLASSICO RISERVA 'ROCCA GUICCIARDA' RICASOLI 2019

Il Chianti Classico Riserva "Rocca Guicciarda" è uno dei vini di punta della cantina Ricasoli, vero e proprio pezzo di storia nell'areale Chiantigiano. Intreccia perfettamente l’antica tradizione con la moderna e continua ricerca e sa conquistare per la sua ricchezza bilanciata.
Rocca Guicciarda era in passato uno dei feudi più importanti dei Ricasoli, casata dalla tradizione quasi millenaria e legata più di chiunque altro alla zona del Chianti. Fu infatti il Barone Bettino Ricasoli, intorno alla seconda metà dell'800, a divulgare la composizione di uve che sarebbe divenuta la base per la produzione di tutti i vini della ben nota DOCG e che è rimasta praticamente immutata fino ai giorni nostri.

Il Chianti Classico "Rocca Guicciarda" è frutto di un uvaggio di Sangiovese con piccolo saldo di Merlot e Canaiolo. Dopo un’attenta cernita delle uve e una fermentazione in acciaio, il vino affina 15 mesi in tonneau e botte grande, seguiti da 3-6 mesi di riposo in bottiglia. La scelta dell'utilizzo di due botti di dimensioni differenti, è significativa in quanto da una parte la botte grande mantiene intatta la fragrante aromaticità del Sangiovese, dall’altra la botte piccola arricchisce il liquido di complesse ed eleganti note tostate.

La Riserva "Rocca Guicciarda" si palesa nel bicchiere con colore rosso rubino che vira al granato. Il naso, variegato ed estremamente territoriale, coniuga la maturità della frutta rossa, quale prugna e ciliegia, a sferzate balsamiche. Sorso che colpisce per la sua tattilità vellutata, sebbene sia ravvivato dalla freschezza portata in dote dal Sangiovese. Esempio paradigmatico di armoniosità e perfetto equilibrio, trova la sua esaltazione su cibi classici quali la fiorentina, carni in umido o formaggi stagionati. Vino da non farsi sfuggire anche in virtù della sua imbattibile qualità-prezzo.

Colore Rosso granato scuro

Profumo Aroma di mora matura e frutta sotto spirito, con sentori di tabacco e sottobosco

Gusto Caldo, con note fruttate e speziate

produttore: Ricasoli 1141

Vini principali
Chianti, Merlot
Anno fondazione
1141
Ettari vitati
240
Produzione annua
1.300.000 bt
Enologo
Carlo Ferrini
Indirizzo
Castello di Brolio, Località Madonna a Brolio, 53013 Gaiole In Chianti (SI)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido
  • Carne arrosto e grigliata
  • Pasta sugo di carne