Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Cremant de Bourgogne Rosé Brut Louis Loron

Cremant de Bourgogne Rosé Brut Louis Loron

Louis Loron

Il Cremant de Bourgogne Rosé Brut della cantina Louis Loron è una bollicina che si veste di un color rosa pallido con finissima bollicina. Nato da un blend di Pinot Nero e Gamay, viene affinato per 12 mesi sui lieviti. Una bottiglia delicata e seducente dalle sensazioni dolci, sprigiona un bouquet olfattivo di fresche note di ribes, ciliegia, mora e lampone

Non disponibile

Caratteristiche

Denominazione

Crémant de Bourgogne AOC

Vitigni

Pinot Nero 80% Gamay 20%

Tipologia

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Raccolta manuale, fermentazione alcolica a temperatura controllata e rifermentazione secondo il Metodo Classico

Affinamento

12 mesi sui lieviti

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL CREMANT DE BOURGOGNE ROSÉ BRUT LOUIS LORON

Il Cremant de Bourgogne Rosé Brut di Louis Loron nasce nella regione del Beaujolais in Borgogna, territorio vocato per la produzione di spumanti Metodo Classico. La cantina nasce nei primi anni del Novecento con Charles Loron che per primo sperimentò con il metodo classico, tanto da riportare in vita la tradizione della spumantizzazione in Beaujolais. Nel 1975 nasce la denominazione ufficiale “Crémant de Bourgogne” che portò la cantina a fare il definitivo salto di qualità e ad ampliare la produzione. Oggi la quarta generazione porta avanti la passione e il lavoro dei predecessori, con lo sguardo sempre rivolto al futuro e ai nuovi progetti in cantiere.

Le uve Pinot Nero e Gamay del Cremant de Bourgogne Rosé Brut di Louis Loron vengono lavorate da 80 anni a questa parte con il tradizionale metodo di spumantizzazione. Il clima in questa zona è continentale moderato: le temperature subiscono variazioni di temperatura consistente: in inverno ci sono spesso copiose piogge e rare ghiacciate primaverili; le estati sono corte con grandinate che possono danneggiare i raccolti; il suolo ha composizione differente e sono presenti argilla, calcare e limo. La vendemmia è condotta manualmente per preservare l’integrità dei grappoli; in cantina viene eseguita una fermentazione alcolica in acciaio; l’effervescenza è data dall’aggiunta del liqueur d’expédition a cui segue un periodo di sosta sui lieviti per 12 mesi. Le bottiglie sono soggette a costanti remuage in modo che i lieviti raggiungano il collo; segue il dégorgement e il dosage.

Il Cremant de Bourgogne Rosé Brut di Louis Loron si presenta nel bicchiere di un rosa pallido salmone; i profumi ricordano i frutti rossi come lampone, ciliegie, ribes e mora. Al palato si presenta fresco e delicato con note finali dolci e invitanti che richiamano costantemente la beva. Si sposa perfettamente in abbinamento con salumi, stuzzichini a base di pesce e piatti di sushi; interessante con i formaggi freschi e le torte con crema e frutta fresca. Vino da consumare per aperitivi formali o per festeggiare ricorrenze importanti, per scoprire nel calice un prodotto storico e frutto del lavoro di una famiglia dedita con passione alla coltivazione della materia prima.

Colore

Rosa pallido salmone

Gusto

Delicato, fresco, sensazioni dolci e seducenti

Profumo

Note fresche di frutti rossi e neri come lampone, ciliegia, ribes nero e mora