Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Donnaluce Poggio le Volpi 2023
99 -@@-11-Luca Maroni
91 -@@-5-Veronelli
5 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
Promo

Donnaluce Poggio le Volpi 2023

Poggio Le Volpi

Il "Donnaluce" di Poggio le Volpi è un vino bianco a base di uve locali, vendemmiate tardivamente e affinate in vetro per 3 mesi. Il profilo aromatico è incentrato su note dolci di frutta tropicale, vaniglia e miele. Al palato è morbido ed avvolgente, di grande eleganza e finezza, persistente su sensazioni fruttate e di pregevole potenza aromatica

Non disponibile

14,90 €
-13%
12,90 

Caratteristiche

Denominazione

Lazio IGT

Vitigni

Malvasia del Lazio 60%, Greco 30%, Chardonnay 10%

Regione

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Uve raccolte tardivamente e fermentate in acciaio

Affinamento

3 mesi in vetro

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL DONNALUCE POGGIO LE VOLPI 2023

Il “Donnaluce” di Poggio le Volpi è vino bianco raffinato ed avvolgente, dallo stile affascinante. Non è un caso che questa bottiglia sia un’ode a tutto il genere femminile. In etichetta, infatti, è illustrato un cammeo con un profilo di donna, che veniva spesso usato come spilla dalle donne aristocratiche o come abbellimento di preziosi ciondoli o anelli.

La cantina Poggio le Volpi è una delle realtà più interessanti e dinamiche dei Castelli Romani, situata nel comune di Monte Porzio Catone. Conta più di un secolo di attività e Felice Mergè, l’attuale proprietario, è il terzo di una lunga tradizione familiare. Da 20 anni lavora secondo agricoltura biologica e biodinamica più di 13 ettari di vigne quasi interamente coltivate a varietà locali. La sua forte passione, la sua voglia di sperimentazione, il sole di mezzogiorno e il pregevole terroir vulcanico gli hanno permesso di produrre vini di grande personalità, apprezzati molto dal pubblico e premiati annualmente dalle guide. Un esempio è proprio il “Donnaluce”, prodotto prevalentemente da Malvasia del Lazio o Malvasia Puntinata, con un’aggiunta di Greco e una piccola parte di Chardonnay. Le uve vengono vendemmiate tardivamente per concentrare meglio gli zuccheri e per ottenere più aromaticità e morbidezza.

Il Lazio IGT “Donnaluce” è un bianco di buona struttura, dalla personalità sensuale ed elegante. Il colore richiama l’oro colato, ad evidenziare maggiormente la sua nobiltà. Il bouquet è ricco e intenso, avvolto da note dolci di miele, nocciola e frutta esotica che si accostano a sentori floreali e di erbe aromatiche, con leggeri tocchi minerali. Al palato è perfettamente morbido, di buona potenza aromatica e dalla interminabile persistenza fruttata.

Colore

Giallo dorato

Gusto

Avvolgente e morbido, aromatico ed elegante, con finale di buona persistenza

Profumo

Intenso e fresco con dolci note di rosa e gelsomino, lychee e albicocca, miele e vaniglia e leggeri sentori minerali