Fiano di Avellino 'Exultet' Magnum Quintodecimo 2018

Il Fiano di Avellino "Exultet" di Quintodecimo è un vino bianco strutturato e corposo, caldo e potente, con intense note di frutta gialla, salvia e nocciole, sostenuto da una buona freschezza e sapidità. La sua esuberante ricchezza aromatica è dovuta al lungo affinamento di 10 mesi in acciaio e barrique. Un Magnum assoluto riferimento della tipologia!

84,50 € 90,00 € - 6% Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Fiano di Avellino DOCG
Vitigni
Fiano 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Magnum 150 cl
Affinamento
10 mesi in parte in tini di acciaio e in parte in barrique di rovere francese

Premi e riconoscimenti

Robert Parker
2017
93 / 100
Veronelli
2018
93 / 100
James Suckling
2018
92 / 100
Vitae AIS
2018
Bibenda
2018

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini bianchi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 4-5 anni

descrizione del sommelier

Il Fiano Exultet di Quintodecimo è l’ennesima creatura virtuosa del professor Luigi Moio, figura centrale nel Rinascimento enologico del Meridione. È un Fiano di Avellino di assoluto pregio, un vino che ha i connotati del grande vino e si avvale di un sapiente uso della barrique che ricorda i grandi bianchi di Borgogna.

Rese bassissime, conoscenza del territorio e grande abilità in vigna: questo il segreto di questi vini straordinari. Quintodecimo è il compimento di un sogno per Luigi Moio, è l’estasi di poter creare grandi vini nella propria terra, è passione e amore allo stato puro. Il Fiano Exultet sfrutta al meglio la mineralità e il grande ventaglio aromatico del Fiano per poi andare oltre alla semplice tipicità ed elevarsi ai vertici dei vini bianchi italiani.

Il Fiano Exultet riesce nell’impresa di unire il carattere locale a un gusto prettamente internazionale, con una perfetta coesione di morbidezza e mineralità. Sin dalla bottiglia, questo Fiano non si presenta come un vino qualunque, ma rivendica pregio e importanza. Vi basterà un assaggio per comprendere la perfetta sintonia tra immagine e gusto. Tra attesa e piacere. Un Magnum assoluto riferimento della tipologia!

Colore Giallo luminoso con riflessi verdognoli

Profumo Apertura olfattiva raffinata e coinvolgente grazie alle sensazioni di miele, salvia, pesca gialla e nocciole

Gusto Caldo e potente, dotato di ottimo bilanciamento, con struttura puntellata da un'appagante spinta fresca e sapida

produttore: Quintodecimo

Vini principali
Fiano di Avellino, Greco di Tufo, Aglianico, Falanghina, Taurasi
Anno fondazione
2001
Ettari vitati
23
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
80.000 bt
Enologo
Luigi Moio
Indirizzo
Via San Leonardo, 27 - Mirabella Eclano (AV)

Perfetto da bere con

  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro
  • Zuppa di pesce col pomodoro Zuppa di pesce col pomodoro
  • Pesce e crostacei al vapore Pesce e crostacei al vapore
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce