Fontalloro Fattoria di Felsina 2018

Il Fontalloro della Fattoria di Felsina è un vino rosso toscano a base di Sangiovese, considerato un inconfondibile marchio territoriale. Il complesso profilo aromatico è disegnato da tinte scure di mora, liquirizia e pepe nero con leggeri ricordi di tabacco. Il corpo è possente e strutturato, con tannini ben integrati e un finale dal piacevole retrogusto

42,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Sangiovese 100%
Regione
Gradazione alcolica
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A Felsina, nel territorio di San Felice, a una altitudine di 330 m. slm., con esposizione a Sud-Ovest, su terreni ricchi di sabbie, limo, piccoli ciottoli e sedimenti marini
Vinificazione
Fermentazione alcolica e malolattica in vasche di acciaio a temperatura controllata e macerazione per 16-20 giorni con frequenti rimontaggi e follature
Affinamento
16-18 mesi in barrique, poi 8-12 mesi in bottiglia
Note aggiuntive
Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2017
Robert Parker
2017
95 / 100
James Suckling
2017
94 / 100
Wine Spectator
2017
93 / 100
Veronelli
2017
92 / 100
Luca Maroni
2018
92 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di versare il vino in decanter almeno 1 o 2 ore prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

descrizione del sommelier

Il Fontalloro della Fattoria di Felsina è un rosso toscano dal profilo elegante e dagli aromi intensi e complessi. È un’interpretazione di prestigio del territorio del Chianti, realizzata con un’accurata selezione delle migliori vigne della tenuta. Un grande Sangiovese in purezza che esprime le migliori qualità di questo straordinario vitigno a bacca rossa, unite alle caratteristiche di freschezza e mineralità tipiche delle zone più vocate delle terre del Chianti. Il lungo periodo di affinamento in legno, permette al vino di addolcire i tannini e proporsi al sorso con aromi armoniosi, con un frutto espressivo, accompagnato da raffinate note d’evoluzione terziaria.

Il vino Fontalloro è prodotto da una delle cantine storiche della Toscana. La Fattoria di Felsina, che si trova sulle colline nei pressi di Castelnuovo Berardenga, venne fondata a metà degli anni ’60 e da subito si è orientata a produrre vini di qualità. Ha contribuito in modo determinante a elevare il livello dei vini del Chianti e a cambiare la percezione del vino italiano anche sui mercati esteri. Protagonista della rinascita della nostra enologia, ancora oggi rappresenta un modello di riferimento imprescindibile. Il podere di quasi un centinaio di ettari si trova sul confine meridionale della zona Classica e sconfina nell’area collinare delle crete senesi. I vini sono realizzati con passione e cura, cercando sempre di tener fede alle caratteristiche di un territorio straordinario. Il clima ventilato, fresco e le terre composte da sabbie, limo e ciottoli, sono un habitat perfetto per il Sangiovese.

Il rosso Fontalloro della Fattoria di Felsina viene realizzato con le uve delle vigne si trovano in località San Felice, nella parte alta della tenuta, a oltre 330 metri sul livello del mare, con soleggiata esposizione sud-ovest. La fermentazione si svolge in tini d’acciaio a temperatura controllata, con un periodo di macerazione sulle bucce di circa tre settimane. Il vino riposa per 16-18 mesi in barrique e termina il periodo d’affinamento con 8-12 mesi in bottiglia. Si presenta con una veste color rosso rubino intenso. Al naso esprime aromi complessi di piccoli frutti a bacca rossa, ciliegia, ribes, note di radice di liquirizia ed erbe aromatiche, sfumature di cuoio, humus e tabacco. Al palato ha una buona struttura, dei tannini evoluti, aromi profondi e persistenti. La chiusura è fresca e minerale. È un’etichetta che fa parte del ristretto numero delle grandi versioni di Sangiovese prodotte in terra di Toscana.

Colore Rosso rubino carico

Profumo Grande complessità aromatica, con note di tabacco associate a sentori di ribes, mora e liquirizia

Gusto Ricchezza e consistenza dei tannini, raffinati dal sapiente affinamento; buona struttura nel retrogusto

produttore: Fattoria di Felsina

Vini principali
Chianti, Cabernet Sauvignon
Anno fondazione
1966
Ettari vitati
95
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
440.000 bt
Enologo
Franco Bernabei
Indirizzo
Via del Chianti, 101 - Castelnuovo Berardenga (SI)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Selvaggina Selvaggina
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne