Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
'Gaia Pella Amphora' Ktima Ligas 2019

'Gaia Pella Amphora' Ktima Ligas 2019

Ligas Ktima

Il "Gaia Pella Amphora" della cantina Ktima Ligas è un vino bianco macerato coraggioso dall'animo selvaggio perfetto per divertisti durante una cena con gli amici ed assaporare un po' di Grecia. Viene realizzato con uve di Kydonitsa che dopo una pressatura soffice macerano per 1 mese in anfora sulle proprie bucce, infine viene svolto un afinamento di 12 mesi in legno. Il colore è giallo dorato tendente all'arancio mentre i profumi ricordano frutta essiccata e note erbacee. Il sorso è complesso, pieno ed indimenticabile. 

Non disponibile

63,20 

Caratteristiche

Vitigni

Kydonitsa 100%

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica spontanea in anfora e 1 mese di macerazione sulle bucce

Affinamento

Fino a 12 mesi in vecchie botti di legno

Filosofia produttiva

Macerati sulle bucce, Lieviti indigeni, Fatti in anfora, Artigianali, Orange Wine

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL 'GAIA PELLA AMPHORA' KTIMA LIGAS 2019

Gaia Pella Amphora di Ktima Ligas è un orange wine che testimonia l’interesse della Grecia verso i vini artigianali, sempre più alla ribalta in tutto il globo. Un’espressione pura e originale, capace di portare nel calice un territorio, quello della Macedonia Greca, e una filosofia, quella dei cosiddetti vini naturali, con la passione e l’entusiasmo di chi della viticoltura ha fatto ragione di vita. “More than organic” citano alcune retroetichette, a dimostrazione dell’attenzione che questa cantina mostra verso un’agricoltura sostenibile che restituisce ciò che sottrae, in un equilibrio ciclico e perenne.

Il macerato Gaia Pella Amphora è un’interpretazione del vitigno a bacca bianca Kydonitsa, rara varietà autoctona della Grecia il cui nome significa “piccolo cotogno”, descrittore che caratterizza i profumi e il gusto del vino finito. Dopo la raccolta e la soffice pigiatura, il mosto fermenta in anfora con una prolungata macerazione sulle bucce che si protrae per un mese, in modo tale da estrarre i composti aromatici e fenolici più nobili. Una volta svinata, la massa riposa per circa un anno in vecchie botti di legno prima dell’imbottigliamento.

Il Ktima Ligas Gaia Pella Amphora esibisce una veste giallo dorato dai riflessi aranciati. Lo spettro olfattivo è profondo e complesso, con suadenti note di frutta disidratata che si alternano a sensazioni erbacee e balsamiche. L’intensità e l’ampiezza si confermano al palato, dove la freschezza succosa si unisce alla marcata sapidità, in un lunghissimo finale minerale. Una manifestazione di prestanza che non teme certo confronti a tavola, e anzi necessita di pietanze strutturate che possano reggerne la ricchezza di sapori.

Colore

Giallo dorato dai riflessi aranciati

Gusto

Fresco, intenso, pieno, succoso, minerale e dal finale lunghissimo

Profumo

Profondo, ampio, complesso, note di frutta disidratata si alternano a sensazioni erbacee e balsamiche