Malvasia di Bosa Riserva Columbu 2014 - 50cl

La Malvasia di Bosa Riserva è un vino aromatico secco, corposo e intenso, vinificato in ossidazione e invecchiato per almeno 24 mesi in botti di castagno. Presenta un colore giallo paglierino carico e un bouquet intenso di frutta secca, con gusto morbido e asciutto, caldo e complesso: da meditazione. Un vino di grande personalità e ricchezza aromatica, un vino che regala emozioni e che ricorda un Vin Jeaune dello Jura. Vino fatto come una volta con metodi artigianali

Caratteristiche

Denominazione
Malvasia di Bosa DOC
Vitigni
Malvasia di Sardegna 100%
Regione
Gradazione
16.5%
Formato
Bottiglia 50 cl
Vinificazione
In acciaio con lieviti indigeni
Affinamento
Almeno 24 mesi in botti scolme di castagno su lieviti flor
Filosofia produttiva
Artigianali, Stile Ossidativo, Lieviti indigeni,

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2014
Slowine
2013

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini bianchi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Subito Dolci Liquorosi

Vino perfetto da bere adesso, dotato di grande longevità

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione del sommelier

La Malvasia di Bosa Riserva Columbu è uno straordinario vino ossidativo, vero e proprio pezzo di storia della Sardegna e di una famiglia legata da sempre a questa terra. Giovanni Battista Columbu è stato uno degli uomini più rappresentativi della Sardegna vitivinicola ed in particolare di una piccola denominazione che ha raggiunto la fama proprio grazie alle sue straordinarie interpretazioni. La sua memorabile comparsa in Mondovino di Jonathan Nossiter insieme alla moglie Lina, ha contribuito a far conoscere un piccolo pezzo di enologia italiani anche all'estero, ma la qualità dei liquidi prodotti qui è la stessa da decenni, o meglio da quando Giovanni Battista ha deciso di rilevare 3,5 ettari di vigna nelle campagne di Bosa, vitati perlopiù a Malvasia. Vini lontani luce da dolcezze o compiacenza, trainati dal sale del mare e dall'apporto virtuoso dell'ossidazione. Un sorso di terra indimenticabile.

La Malvasia di Bosa Riserva è prodotta con uve in purezza dell'omonimo biotipo, utilizzate per produrre un vino ossidativo pressochè immortale. Il vino base fermenta spontaneamente in contenitori d'acciaio e successivamente viene fatto affinare per almeno 24 mesi in botti scolme in modo che la flor, delicato strato di lieviti dovuto all'ossigeno, agisca sul liquido e dia il là ad una virtuosa ossidazione.

La Malvasia di Bosa Columbu si presenta nel calice con veste gialla intensa orlata da riflessi dorati. Naso impetuoso ed emozionante, che squaderna richiami al mallo di noce, alla salsedine, all'elicriso e alle nocciole tostate. Rigore ed austerità non impediscono al liquido di distendersi e di aprirsi ulteriormente, restituendo richiami all'albicocca e alle spezie orientali. Sorso asciutto, turgido e trainato da una debordante trama salina che allunga il liquido in una persistenza pressocché sconfinata.

Colore Giallo paglierino con riflessi dorati, tendenti all'ambrato

Profumo Intenso ed etereo, con note di mandorle e nocciole tostate

Gusto Morbido e rotondo, caldo e asciutto

produttore: Giovanni Battista Columbu

Vini principali
Malvasia di Bosa
Anno fondazione
1972
Ettari vitati
3
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
6.000 bt
Indirizzo
Piazza Carmine, 17 - Bosa (OR)

Perfetto da bere con

  • Dolci al cucchiaio Dolci al cucchiaio
  • Cioccolato al latte Cioccolato al latte
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati