Malvasia Frizzante Monte delle Vigne

La Malvasia Frizzante di Monte delle Vigne è un vino bianco giovane, agile e fresco, di piacevole aromaticità e di facile beva, prodotto con metodo Charmat. Profumi fruttati e floreali invitano a un sorso vivace e dinamico, con cenni sapidi e minerali

7,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Emilia IGT
Vitigni
Malvasia di Candia 100%
Gradazione
11.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Allevati a guyot su terreno collinare calcareo argilloso
Vinificazione
Prima fermentazione in acciaio e presa spuma secondo il Metodo Charmat o Martinotti

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
6°-8°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini frizzanti, il cui perlage si sviluppa senza bisogno di un calice con fondo a punta e i cui profumi non necessitano di un calice stretto per essere concentrati ed apprezzati

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere adesso

descrizione della Malvasia Frizzante Monte delle Vigne

La Malvasia Frizzante di Monte delle Vigne è un’etichetta schietta e facilmente bevibile, perfetta per una sbicchierata prima di cena in compagnia dei propri amici. Realizzata con il Metodo Martinotti, presenta un ventaglio di profumi tipicamente aromatici, in cui il varietale riesce a esprimersi con note interessanti, che aprono a una bocca sottile e delicata, dove nulla è fuori posto. Un’etichetta con cui Monte delle Vigne stupisce anche per il prezzo finale con cui viene proposta, a dir poco invitante. 

La Malvasia Frizzante viene realizzata dalla cantina partendo dalle omonime uve di Malvasia di Candia, allevate con il sistema del guyot e cresciute all’interno di un terroir dalla silhouette collinare, caratterizzato da un sottosuolo calcareo e argilloso. I grappoli, raccolti manualmente, vengono diraspati, e gli acini subiscono una pressatura soffice. Il mosto fermenta per circa 20 giorni in contenitori d’acciaio inox a una temperatura controllata di 18 gradi, e la presa di spuma avviene durante la seconda rifermentazione in autoclave, seguendo i principi produttivi del Metodo Charmat o Martinotti. Al termine della lavorazione, il vino viene imbottigliato e commercializzato.

Monte delle Vigne Malvasia Frizzante si presenta all’esame visivo con un colore giallo paglierino, attraversato da una bollicina di piacevole effervescenza, dalla grana sottile. Il naso si delinea con un profilo aromatico, che racconta note floreali e minerali, impreziositi anche da tocchi di frutta a polpa bianca. All’assaggio è di corpo leggero, snello e beverino, con un sorso di ottima scorrevolezza, che termina con un retrogusto improntato sulla sapidità. Una bottiglia che la cantina Monte delle Vigne interpreta in maniera giovane, da bere adesso, perfetta per l’ora dell’aperitivo.

Colore Giallo paglierino, con fine effervescenza

Profumo Aromatico, ricco e floreale, con cenni di minerali e di frutta bianca

Gusto Fresco, agile e vivace, di grande bevibilità, con aromi sapidi in chiusura

produttore: Monte delle Vigne

Vini principali
Lambrusco, Malvasia
Anno fondazione
1983
Ettari vitati
60
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
380.000 bt
Enologo
Attilio Pagli, Federico Curtaz
Indirizzo
Via Monticello, 22 - 43046 Collecchio (PR)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Pizza Pizza