Monte delle Vigne

Vini fermi e frizzanti dalle splendide vigne sui Colli di Parma

Monte delle Vigne è una cantina che affonda le radici nel cuore della zona DOC dei Colli di Parma. Il suo nome conferma il legame storico con la tradizione e deriva da una citazione di Fra’ Salimbene da Parma che, nel XIII, definiva le colline della sua città come: “monti de le vigne”.

La storia della cantina comincia nel 1983 a Ozzano Taro con l’intento di produrre grandi vini, non solo frizzanti, a partire dai vitigni autoctoni parmigiani. Di fondamentale importanza per la crescita della cantina è l’ingresso in azienda dell’imprenditore parmigiano Paolo Pizzarotti che possiede un podere confinante con i vigneti di Monte delle Vigne. Nel 2006 si inaugura la nuova cantina ipogea, perfetta sintesi tra estetica architettonica e funzionalità produttiva, e viene intrapreso un percorso in linea con i propri valori di sostenibilità e rispetto per l’ambiente, conclusosi con la certificazione biologica avvenuta nel 2021. La cantina negli anni diventa un’eccellenza riconosciuta sul territorio per la sua capacità di esprimere al meglio il proprio terroir, unitamente alla capacità di innovarsi senza tuttavia dimenticare le tradizioni dei propri luoghi. Oggi la cantina può contare su una proprietà di ben 40 ettari vitati sulle dolci colline parmigiane, a 300 metri di altitudine in un microclima ideale positivamente influenzato dalla vicina presenza dei Parchi Naturali del fiume Taro e dei boschi di Carrega.

I vini Monte delle Vigne sono tutti contraddistinti da un profilo impeccabile e da una grande personalità. Sia che si tratti dei tipici frizzanti, a base di Lambrusco e Malvasia, oppure di interpretazioni corpose e strutturate, a base di Barbera, Cabernet Franc o Malvasia, questi vini racchiudono l’essenza di un territorio unico, famoso nel mondo per le eccellenze enogastronomiche.

Note aggiuntive

Anno fondazione
1983
Ettari vitati
40
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
270.000 bt
Enologo
Luca D'Attoma
Indirizzo
Via Monticello, 22 - 43046 Collecchio (PR)

"Nel 1963 mio padre acquistò questo podere con il sogno di riportare i vigneti su queste colline. Quel sogno compiuto è Monte delle Vigne"

Paolo Pizzarotti
I vini di Monte delle Vigne