Pauillac 'La Chapelle' Chateau Haut - Bages Liberal 2018

Il Pauillac 'La Chapelle' Chateau Haut-Bages Liberal è un vino rosso dal taglio bordolese, blend di Cabernet Sauvignon e Merlot, due dei vitigni più importanti della zona. Dalle note di frutta rossa bilanciate da nuances profonde di vaniglia e cioccolato, questo vino morbido e succoso racconta un territorio trattato con cura e rispetto da una famiglia che, di generazione in generazione, sa esprimere al meglio le potenzialità dei vitigni di Bordeaux

31,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Vitigni

Cabernet Sauvignon, Merlot

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Bordeaux (Francia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl - senza confezione

Vigneti

Vigne di 15 anni cresciute su suoli di ghiaia argillosi-calcarei

Vinificazione

Fermentazione in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

12 mesi in botti di rovere

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2018
93 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione del Pauillac 'La Chapelle' Chateau Haut-Bages Liberal 2018

Chateau Haut – Bages Libéral Pauillac ‘La Chapelle de Haut – Bages’ è un vino rosso di Bordeaux che si caratterizza per la beva soffice e polposa, frutto di una visione produttiva realmente sostenibile. ‘La Chapelle de Haut – Bages’ costituisce il cosiddetto “secondo vino” di Chateau Haut – Bages Libéral, quello che esprime il carattere più accessibile e immediato della tenuta, seppur non privo di struttura e complessità. La nascita dei secondi vini di Bordeaux risale al XIX secolo e queste espressioni permettono da una parte alle cantine di mantenere lo standard qualitativo dei primi vini, ad esempio declassando le uve nelle annate più difficili, dall’altra consente ai consumatori di acquistare bottiglie di rinomati Chateau a prezzi accessibili.

Il Pauillac ‘La Chapelle de Haut – Bages’ Chateau Haut – Bages Libéral ha origine da un assemblaggio di Cabernet Sauvignon (in prevalenza) e Merlot, con le uve che provengono dai vigneti più giovani di circa 15 anni di età. I suoli su cui poggiano le viti, coltivate in accordo ai principi dell’agricoltura biologica e della biodinamica, sono di matrice argilloso-calcarea, ricchi di ghiaia. Una volta raggiunto il grado di maturazione ideale, i grappoli vengono raccolti a mano e quindi ammostati in vasche di acciaio inox e tini di cemento per la fermentazione alcolica a temperatura controllata, associata a 18-24 giorni di macerazione pellicolare. Successivamente, il vino trascorre un anno di maturazione in botti di rovere prima dell’imbottigliamento finale.

‘La Chapelle de Haut – Bages’ Pauillac Chateau Haut – Bages Libéral è di colore rosso rubino dai riflessi violacei. La gamma olfattiva esordisce su sensazioni fruttate di prugna e frutti rossi, accompagnate da sentori di mandorla e richiami di vaniglia e cioccolato dovuti al passaggio in legno. Rotondo e delicato in bocca, dalla viva freschezza e i tannini vellutati che preludono al finale fruttato coerente con l’olfatto.

Colore Rosso rubino dai riflessi violacei

Profumo Frutti rossi, prugna, note di mandorla e nuances di vaniglia e cioccolato dovute all'affinamento in legno

Gusto In bocca è rotondo e delicato, dai tannini vellutati e ricordi di frutta rossa

produttore: Chateau Haut-Bages Libéral

Anno fondazione
XVIII secolo
Ettari vitati
30
Enologo
Bruno Ferragu
Indirizzo
Chateau Haut-Bages Libéral, 18 Balogues - 33250 Pauillac (FR)

Perfetto da bere con

  • Risotto con carne
  • Formaggi stagionati
  • Pasta sugo di carne
  • Selvaggina
  • Carne rossa in umido
Altri prodotti dello stesso produttore