Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Pinot Nero 'Ludwig Barth von Bartheneau Vigna Roccolo' Hofstatter 2017

Pinot Nero 'Ludwig Barth von Bartheneau Vigna Roccolo' Hofstatter 2017

Hofstatter

Il Pinot Nero “Barthenau Vigna Roccolo” di Hofstatter è un vino rosso profondo, intenso e molto elegante ottenuto da un prestigioso cru del territorio di Mazon, sottoposto a maturazione di 24 mesi in barrique e botte grande. È caratterizzato da un corredo aromatico complesso e variegato, da cui emergono note di amarene, frutti di bosco, spezie, vaniglia e cioccolato

Non disponibile

170,00 

Caratteristiche

Denominazione

Alto Adige/Sudtirol DOC

Vitigni

Pinot Nero 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

14.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Diraspatura, selezione manuale degli acini, breve macerazione a freddo e fermentazione sulle bucce per circa 10 giorni

Affinamento

18 mesi in piccole botti di rovere francese, 6 mesi in botte grande e almeno 12 mesi in bottiglia

Note addizionali

Contiene solfiti
Bottiglia da collezione, non soggetta a promozioni

DESCRIZIONE DEL PINOT NERO 'LUDWIG BARTH VON BARTHENEAU VIGNA ROCCOLO' HOFSTATTER 2017

Il Pinot Nero “Ludwig Barth von Bartheneau Vigna Roccolo” è un vino rosso alto-atesino che nasce da un vigneto storico fra i più prestigiosi di quelli di proprietà di Hofstatter. Ci troviamo a Mazon, poco sopra il comune di Egna, in un cru in cui il Pinot Nero riesce a esprimere tutto il proprio grande potenziale. Profumi raffinati sono il preludio di un sorso eccezionale, in cui freschezza, tannicità e persistenza delineano una beva dai tratti unici. Un’etichetta assolutamente da assaggiare.

Questo “Ludwig Barth von Bartheneau Vigna Roccolo” è un Pinot Nero in purezza, vitigno internazionale che viene coltivato da Hofstatter in una parcella situata nel cuore di Mazon – la vigna Roccolo –, altopiano particolarmente vocato alla sua produzione. Tra i filari le viti hanno anche 70 anni d’età e, dopo la vendemmia, i grappoli vengono diraspati, selezionando accuratamente solo gli acini più maturi. Segue una breve macerazione a freddo, e la successiva fermentazione si svolge in acciaio a temperatura controllata, per un totale di circa 10 giorni. L’affinamento viene effettuato in tre tappe diverse: dapprima il vino rimane per 18 mesi in piccoli botti di rovere, poi prosegue per un semestre in botti grandi e infine, dopo l’imbottigliamento, affronta un periodo finale di riposo direttamente in vetro per 12 mesi.

Il Pinot Nero “Ludwig Barth von Bartheneau Vigna Roccolo” si rivela all’occhio con una tonalità che richiama il colore del rubino, dotato di una bella intensità. Un turbine di sensazioni diverse avvolge il naso, che si snoda partendo da tocchi più fruttati per poi giungere a sensazioni speziate. Raffinato e sottile al sorso, si caratterizza per la buona struttura, da cui emerge un gusto fresco e fasciante al palato. Un rosso che nasce all’interno del fortunato cru di Mazon, terroir particolarmente vocato alla produzione di Pinot Nero speciali, dotati di una marcia in più.

Colore

Rosso rubino intenso e concentrato

Gusto

Molto elegante, profondo, strutturato, fresco, lungo e vellutato

Profumo

Ricco, variegato e molto complesso, di amarene, frutti di bosco, spezie tostate, cioccolato e vaniglia