Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Rosso di Montalcino Caparzo 2022
91 -@@-9-James Suckling
89 -@@-7-Robert Parker

Rosso di Montalcino Caparzo 2022

Caparzo

Il Rosso di Montalcino di Caparzo è un vino toscano di buon corpo e grande territorialità. Alla vista si presenta per un rosso rubino intenso e dischiude al naso aromi di frutti rossi, lamponi, melograno e violette. Il sorso è ricco, caldo e ampio, elegante e di buona sapidità

Non disponibile

13,40 

Caratteristiche

Denominazione

Rosso di Montalcino DOC

Vitigni

Sangiovese 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica a temperatura controllata per 7 giorni ulteriore macerazione sulle bucce per ulteriori 5 giorni

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL ROSSO DI MONTALCINO CAPARZO 2022

Il Rosso di Montalcino di Caparzo è un vino storico, prodotto fin dal lontano 1970, quando a Montalcino si contavano poco più di una decina di cantine e i suoi vini non avevano ancora conquistato i grandi mercati internazionali. Si tratta di una versione più giovane e fruttata rispetto al celebre Brunello, che si fa preferire quando si desidera bere un buon Sangiovese, dal gusto immediato e non troppo impegnativo per quanto riguarda gli abbinamenti a tavola. Viene realizzato con una selezione di uve provenienti da diverse vigne della tenuta, in parte coltivate nell’area nord e in parte nella zona sud, in modo da poter proporre tutti gli anni un vino armonioso ed equilibrato.                                                                                                    

Il vino Rosso di Montalcino è una delle etichette più popolari della cantina Caparzo, da sempre vero ambasciatore del territorio. Per la produzione del Rosso, vengono utilizzate le uve che provengono dalle vigne coltivate in località Caparzo, nella zona nord della collina di Montalcino, a un’altitudine di 220 metri sul livello del mare, su terreni prevalentemente composti da argille e sabbie; dai vigneti situati in località il Cassero, che si trovano nell’area sud a 270 metri d’altitudine con suoli composti da sabbie, argille e scisti e da alcune parcelle situate in San Pietro-Caselle, nella zona est a 250 metri, su terre di argille e sabbie. Al termine della vendemmia, le uve sono fatte fermentare in serbatoi d’acciaio inox alla temperatura controllata di 28-30 °C, con una macerazione sulle bucce della durata di circa una settimana.  Prima dell’imbottigliamento, il vino matura per un anno in botti di rovere di Slavonia da 80 ettolitri.

Il Caparzo Rosso di Montalcino è un’etichetta che mette in luce le migliori caratteristiche varietali del Sangiovese grosso di Montalcino. Alla vista si presenta di colore rosso rubino brillante. Fragrante e ricco, esprime un bouquet caratterizzato da profumi di viola, ciliegia, lampone, piccoli frutti di bosco e cenni di erbe aromatiche della macchia mediterranea. Al palato è di medio corpo, con una tessitura tannica sottile, un frutto maturo e croccante. Il finale è di buona persistenza, con una chiusura di equilibrata freschezza. È un rosso perfetto da degustare in abbinamento a paste al forno, paste con sughi di carne o selvaggina, carni rosse alla griglia.

Colore

Rosso rubino intenso

Gusto

Caldo e ricco, di buon equilibrio e piacevole sapidità

Profumo

Intenso, ampio, caratterizzato da sentori di lampone e melograno, con cenni di viola