Salice Salentino 'Talò' San Marzano 2020

Il Salice Salentino "Talò" dell'antica cantina pugliese San Marzano è un vino rosso carico e dalla spiccata aromaticità. Il blend è ottenuto principalmente da uve Negroamaro e da uve Malvasia Nera di Brindisi maturate in barrique in rovere francese per 6 mesi prima di essere imbottigliato. Il calice viene riempito da un manto rosso rubino brillante con sfumature granate ed il naso allietato da profumi di frutta a polpa rossa, spezie dolci e candidi ricordi di macchia mediterranea. Il sorso è vigoroso e diretto, termina con grande freschezza

9,90 € 11,55 € - 14%
Solo 3 con disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Salice Salentino DOC

Vitigni

Negroamaro 85%, Malvasia Nera 15%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Puglia (Italia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Allevamenti su suoli a medio impasto argilloso, poco profondo e con buona presenza di scheletro

Vinificazione

Macerazione termo-controllata di circa 10 giorni seguita da fermentazione alcolica con lieviti selezionati

Affinamento

6 mesi in barrique di rovere francese

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO SALICE SALENTINO 'TALÒ' SAN MARZANO 2020

Il Salice Salentino “Talò” della cantina pugliese San Marzano è un’etichetta di grande tipicità territoriale, che nasce nel cuore del Salento da un assemblaggio a base di Negroamaro, a cui si aggiunge una piccola percentuale di Malvasia Nera di Brindisi. È il rosso della tradizione, capace di esprimere il volto antico di una viticoltura che affonda le sue radici nella Magna Grecia e che ha saputo conservare un legame profondo con la terra e la cultura del luogo. Perfetta sintesi di vitigni autoctoni e terroir, è un vino solare e mediterraneo, che porta nel calice le migliori tradizioni del Salento.

Il “Talò” Salice Salentino è prodotto da San Marzano, una delle cantine più importanti e famose della Puglia. I suoi vini sono lo specchio di uno splendido territorio e del desiderio di valorizzarne le eccellenze attraverso i vitigni autoctoni locali. I vigneti di Negroamaro e di Malvasia Nera di Brindisi si trovano nell’area di San Marzano, a un’altitudine di circa 100 metri sul livello del mare, su terreni pietrosi, composti da argille e sabbie, che poggiano su substrati profondi di rocce calcaree. Al termine della vendemmia, che per solito avviene nella seconda metà di settembre, si procede alla fermentazione a temperatura controllata con lieviti selezionati e a una macerazione sulle bucce della durata di una decina di giorni. Prima di procedere all’imbottigliamento, il vino matura per 6 mesi in barrique di rovere francese.

Il rosso Salice Salentino “Talò” di San Marzano è il vino da sempre protagonista delle tavole delle meravigliose terre del Salento. Apprezzato per il suo equilibrio e la sua piacevolezza fruttata, si abbina molto bene ai primi piatti ricchi con ragù di carne, a pasta al forno, a carne alla brace o a grigliate miste. Allo sguardo si presenta con un bel colore rubino brillante con leggere sfumature granato. Il profilo olfattivo è intenso, con profumi di ciliegia, mora, ribes, prugna a polpa rossa, cenni di erbe della macchia mediterranea, morbide sfumature speziate, ricordi iodati e salmastri. Al palato è di media struttura, con tannini eleganti e ben integrati ad aromi fruttati, morbidi e avvolgenti, che conducono a un finale fresco, armonioso e persistente.

Colore Rosso rubino brillante con sfumature granate

Profumo Intense note di frutta a polpa rossa matura come ciliegia e prugna, leggeri sentori speziati e sensazioni di macchia mediterranea

Gusto Sorso fresco, giovane e fruttato con finale leggermente minerale

produttore: Cantine San Marzano

Vini principali
Primitivo, Negroamaro
Anno fondazione
1962
Ettari vitati
1500
Produzione annua
10.000.000 bt
Enologo
Caterina Bellanova, Davide Ragusa
Indirizzo
Cantine San Marzano, Via Monsignor Bello, 9 - 74020 San Marzano di San Giuseppe (TA)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido
  • Affettati e Salumi
  • Carne arrosto e grigliata
  • Pasta sugo di carne