Spumante Metodo Classico Brut Monsupello

Lo Spumante Brut di Monsupello è elegante, fresco e intenso, ottenuto in prevalenza da uve Pinot Nero e maturato per almeno 30 mesi sui lieviti. Profumi vivaci di piccoli frutti rossi e crosta di pane invitano ad un sorso dinamico, morbido e piacevole, di buona persistenza aromatica

18,80 € 21,00 € - 10% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Vitigni
Pinot Nero 90% e Chardonnay 10%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Prima Fascia Collinare dei comuni di Torricella Verzate e Oliva Gessi
Vinificazione
Spumante prodotto secondo il metodo classico o champenoise, con rifermentazione in bottiglia
Affinamento
Almeno 30 mesi sui lieviti

Premi e riconoscimenti

Slowine
Vitae AIS
Gambero Rosso
2 / 3
Veronelli
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo. Il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione dello spumante Brut Monsupello

Lo Spumante Metodo Classico Brut della cantina Monsupello è in gran parte composto da Pinot Nero con una bassa percentuale di Chardonnay. L’enorme attenzione che viene fornita alla vigna, fin dai primi momenti di sviluppo dei grappoli, porterà ad un risultato di indubbia qualità e dalle fini caratteristiche. Un vino che si erige come fiero ambasciatore di un territorio dalla profonda tradizione vitivinicola: l’Oltrepò Pavese

Il Metodo Classico Brut Monsupello comincia a prendere forma dalla vendemmia, quando cioè i grappoli di Pinot Nero e Chardonnay sono pronti alla raccolta che avviene esclusivamente a mano e parte nella seconda metà di agosto. Portati in cantina i frutti vengono sofficemente pressati in modo da ottenere il mosto fiore che, una volta travasato e chiarificato, verrà fatto fermentare in vasche d’acciaio ad una temperatura controllata di circa 18°C. Segue quindi la rifermentazione in bottiglia, con affinamento di 30 mesi sui lieviti, che porterà ai tipici aromi di crosta di pane e pasticceria.

Il Brut Spumante Metodo Classico della cantina Monsupello col suo perlage fine e dalla poderosa persistenza si svela con un giallo paglierino dai contorni verdolini. Al naso i sentori ricordano i forni di una volta, dove entrando si veniva inebriati dalla fragranza della crosta di pane e brioche, aromi che stimolano immediatamente la voglia di assaggiare questo Spumante. Al sorso si viene travolti da una meravigliosa struttura dove il palato è pizzicato dalle vivaci bollicine e mantenuto teso dalla superba freschezza e persistenza. Il Metodo Classico Monsupello è perfetto per aperitivi o per piatti a base di pesce, si rivela comunque come il classico coniglio estratto dal cilindro, capace ogni volta di lasciare a bocca aperta e piacevolmente soddisfatti i propri compagni di bicchiere.

Colore Giallo paglierino con riflessi verdolini, dotato di un perlage fine e persistente

Profumo Fine ed elegante, con piacevoli sentori di crosta di pane e di cassis

Gusto Secco, dotato di una piacevole persistenza aromatica e di una buona morbidezza

produttore: Monsupello

Vini principali
Spumante metodo classico, Bonarda
Anno fondazione
1893
Ettari vitati
50
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
280.000 bt
Enologo
Marco bertelegni
Indirizzo
Via San Lazzaro, 5 - 27050 Torricella Verzate (PV)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare