'També' Rosato Capichera 2021

Il També di Capichera è un vino rosato ricco, morbido e carnoso, ottenuto dai due principali vitigni a bacca rossa delle terre asolate della Sardegna. Esprime note calde, luminose e mediterranee di frutti di bosco, agrumi in confettura, rose rosse e violette. Al palato è rotondo, avvolgente, succoso, ricco, fruttato e persistente

17,50 €
Solo 2 con disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Isola dei Nuraghi IGT

Vitigni

Carignano, Cannonau

Tipologia

Vini Rosati

Regione

Sardegna (Italia)

Gradazione alcolica

13.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Nel comune di Palau, in Gallura, affacciati sulla Corsica

Vinificazione

Pressatura soffice, fermentazione in acciaio

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2019
Gambero Rosso
2019
2 / 3
Veronelli
2020
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rosati leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSATO TAMBÉ' ROSATO CAPICHERA 2021

Il rosato “També” della cantina Capichera è un vino fragrante, carnoso e profumato ottenuto da uve Carignano e Cannonau provenienti da un unico vigneto nella zona di Palau, in quella parte di Sardegna nord orientale che si affaccia sul mare e vede a distanza la Corsica. Le vigne, radicate nelle rocce granitiche galluresi, sono impiantate su suoli magri e prevalentemente sabbiosi di limitata profondità. La cantina, gestita ormai da diverse generazioni dalla famiglia Ragnedda, è stata una delle prime a intuire, già a partire dagli anni ’80, le grandi potenzialità dei vini di questo territorio, soprattutto d’invecchiamento se vinificati facendo uso del legno.

Il “També” di Capichera è un rosato prodotto vinificando in bianco le uve nere dei due vitigni autoctoni più conosciuti e diffusi dell’isola. Le uve, vendemmiate nel momento della loro piena maturità, con lo scopo di bilanciare al meglio la percezione di morbidezza data dagli zuccheri e dall’alcol con la componente acida, che la smorza e regala freschezza, vengono trasportate in cantina e dopo una breve macerazione a freddo sulle bucce vengono pressate delicatamente grazie ad una pressa pneumatica. Il mosto ottenuto viene fatto fermentare, senza le bucce, in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata. Si procede poi a svinatura e a un affinamento di alcuni mesi in acciaio prima dell’imbottigliamento.

Il Rosato “També” della cantina Capichera si presenta alla vista di un colore rosa tenue con riflessi corallo. Al naso compaiono profumi intensi di fiori, tra cui la rosa e la violetta, di frutta rossa, tra cui il ribes e di agrumi. In bocca risulta rotondo, morbido con una gradevole sapidità finale che richiama il mare lì a pochi metri. Il rosato di Capichera è un vino di buona struttura e complessità ma di immediata piacevolezza.

Colore Rosato cerasuolo luminoso e intenso

Profumo Intenso, fruttato e avvolgente, con sentori di agrumi in confettura, piccoli frutti rossi, petali di rose e violette

Gusto Fragrante, rotondo, morbido, succoso e fruttato, di buona intensità

produttore: Capichera

Vini principali
Vermentino, carignano
Anno fondazione
1980
Ettari vitati
50
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
280.000 bt
Enologo
Fabrizio Ragnedda
Indirizzo
Capichera, Loc. Spridda - 07021 Arzachena (OT)

Perfetto da bere con

  • Antipasti pesce affumicato
  • Formaggi freschi
  • Affettati e Salumi
  • Pesce e crostacei al vapore
  • Pizza
  • Carni bianche in umido
  • Pasta al pesce col pomodoro
  • Zuppa di pesce col pomodoro