'Veritas' Torrevento 2021

Il Rosato "Veritas" della cantina Torrevento è ottenuto totalmente da uve Bombino Nero. Subisce una pressatura soffice e la fermentazione alcolica avviene in vasche di acciaio inossidabile. Dal colore rosa intenso, presenta note di fruttate di frutti di bosco, ciliegia, prugna acerba e lamponi, con una leggera nota erbacea sul finale. Il sorso è pieno e fresco, con sentori di ribes e rosa. Ottimo e versatile ben si presta ad accompagnare aperitivi e piatti di mare o carne bianche.

7,80 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Castel del Monte Bombino Nero DOCG

Vitigni

Bombino Nero 100%

Tipologia

Vini Rosati

Regione

Puglia (Italia)

Gradazione alcolica

12.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Suolo calcareo e roccio a medio impasto

Vinificazione

Pressatura soffice con fermentazione a temperatura controllata in acciaio

Affinamento

4 mesi in acciao

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12° C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rosati leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

DESCRIZIONE DEL VINO ROSATO VERITAS' TORREVENTO 2021

“Veritas” di Torrevento è un rosato dalle note floreali che ci racconta la storia di una speranza. La speranza è quella del giovanissimo Francesco Liantonio, che nei primi anni del ‘900 parte per gli Stati Uniti in cerca di fortuna. Come molti tra i volenterosi che si sono imbarcati su quelle navi dirette ad New York, anche lui riesce a creare la sua piccola fortuna, tornare a casa e investire nella sua amata Puglia con la produzione e commercio di olio extravergine e la trasformazione delle uve. Attualmente l’azienda, convertitasi esclusivamente ad azienda vitivinicola negli anni ’50, è timonata dal nipote di Francesco Liantonio, suo omonimo.

Torrevento alleva il suo “Veritas” tra le terre del Parco Nazionale dell’Alta Murgia su suoli aspramente rocciosi misto calcarei che compongono l’altopiano, che qui sono diventati sinonimo di tipicità e gusto. Il territorio selvaggio dal clima arido tipicamente mediterraneo, regala espressioni dal bouquet complesso, pieno a speziato. Le uve Bombino Nero vengono colte tra fine Settembre e l’inizio di Ottobre e subiscono una pressatura soffice con fermentazione alcolica a temperatura controllata in vasche di acciaio inossidabile, che ne mantengono intatti i sentori varietali. L’affinamento conclusivo avviene con un breve passaggio sempre in acciaio, prima di essere messo in commercio.

“Veritas” è un’etichetta su cui la cantina Torrevento ha investito molto, volendo concederci uno sguardo sulla spontaneità di un territorio per niente banale. Di un rosato intenso, con ombre violacee, sprigiona sentori immediati di frutti di bosco e frutti rossi, fragoline selvatiche e ciliegia. La freschezza che ritroviamo all’assaggio si accompagna ad una leggera nota sapida. Il suo medio corpo, con evidenti note fruttate, ci accompagna nello scorrere leggero di questa etichetta, che piacevolmente ci riporta a quella speranza di rivalsa che nonno Francesco aveva cercato e trovato in un paese lontano, tra mille avversità e iatture. È un dolce fiore rosato donato da queste terre aspre, da provare.

Colore Rosa intenso

Profumo Sentori fruttati di fragoline di bosco, ribes rosso, ciliegia, note di rosa fresca e violetta

Gusto Equilibrato, fresco, piacevole, pulito e rotondo

produttore: Torrevento

Vini principali
Nero di Troia, Salice Salentino
Anno fondazione
1989
Ettari vitati
450
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
2.500.000 bt
Enologo
Massimo Di Bari
Indirizzo
Cantine Torrevento, SP234 km 10, 70033 Corato (BA)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini
  • Formaggi freschi
  • Affettati e Salumi
  • Risotto ai frutti di mare
  • Carni bianche in umido