Bianco 'Etichetta Verde' Santa Caterina 2018

Il "Etichetta Verde" di Santa Caterina è un vino bianco intenso e ricco, capace di esaltare la cucina a base di pesce. Le vigne vengono selezionate dalla collina di Santa Caterina e vinificate e affinate in vasche d'acciaio. Le note ampie di fiori di campo e frutta gialla anticipano un sorso pieno, equilibrato e di buona freschezza. Vino fatto come una volta con metodi artigianali

Caratteristiche

Denominazione
Liguria di Levante IGT
Vitigni
Vermentino 100%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Vigne della collina di Santa Caterina con potatura a Guyot su terreni di argille rosse
Vinificazione
Fermentazione spontanea in tini di acciaio
Affinamento
Alcuni mesi in serbatoi di acciaio
Filosofia produttiva
Artigianali, Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche 2-3 anni

descrizione del Bianco Etichetta Verde

Il "Etichetta Verde" di Santa Caterina è un bianco espressivo e territoriale, che racconta fedelmente il territorio dove nasce. Ci troviamo nella sottozona più famosa della cantina, precisamente sulle colline liguri di Santa Caterina che hanno dato il nome alla proprietà. I terreni del cru sono unici, composti principalmente da argilla rossa, e godono di un’esposizione perfetta alla luce solare, che garantisce alla pianta una maturazione ottimale del grappolo. Il clima è marino e l’influenza del mare è abbastanza elevata da poter essere percepibile anche nella note fresche del vino.

Il bianco "Etichetta Verde" è un prodotto sano e puro della cantina Santa Caterina. L’obbiettivo è proprio quello di preservare l’integrità e la fertilità del territorio, rispettando l’ambiente e la natura. Così la terra non viene trattata con nessuna forma di fertilizzante o insetticida, ma soltanto, se necessario, trattamenti di rame e zolfo per contenere le malattie a cui può andare in contro la pianta. Negli ultimi anni la cantina applica i principi guida della biodinamica in campagna, confermando ancora di più quanto sia importante la terra per il prodotto finale. Così come in vigna, anche in cantina la mano dell’uomo è praticamente inesistente, Santa Caterina non fa uso di qualsiasi processo o additivo chimico che possa ostacolare la naturale espressione del vino.

Il "Etichetta Verde" di Santa Caterina sventaglia i profumi classici del Vermentino, di grande ricchezza e intensità, caratterizzati da frutta gialla e fiori bianchi di campo. La cornice olfattiva si chiude con una nota mandorlata che ne invoglia l’assaggio. Al palato è bilanciato ed armonico: la freschezza esplosiva, data dalla forte impronta sapida e la giusta nota acida, è contenuta da una struttura morbida e avvolgente, che continua a cambiare le sue vesti nel bicchiere, regalando un sorso sempre diverso e di bevibilità imparagonabile.

Colore Giallo paglierino

Profumo Aromi fruttati e floreali creano un ricco e raffinato bouquet

Gusto Bilanciato, marino, fresco e dalla invitante persistenza

produttore: Santa Caterina

Vini principali
Vermentino
Anno fondazione
1990
Ettari vitati
7
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
25.000 bt
Enologo
Andrea Kihlgren
Indirizzo
Via Santa Caterina, 6 - 19038 Sarzana (SP)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Antipasti pesce affumicato Antipasti pesce affumicato
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Risotto alle verdure Risotto alle verdure
Altri prodotti dello stesso produttore