Chardonnay 'La Fuga' Donnafugata 2020

Lo Chardonnay "La Fuga" di Donnafugata è un vino bianco dai rimandi ancestrali: le uve vengono raccolte di notte dalla prima decade di Agosto. Il vino è un armonia di frutta, di fiori selvatici e leggeri rimandi minerali, che ricordano la macchia mediterranea e chiude con una leggera sapidità e freschezza

12,50 € 13,50 € - 7% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Contessa Entellina DOC
Vitigni
Chardonnay 100%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Allevati a controspalliera, siti a 200 - 600 metri sopra il livello del mare su suoli franco-argillosi
Vinificazione
Fermentazione alcolica in acciaio
Affinamento
Almeno 5 mesi in acciaio, 3 mesi in bottiglia
Note aggiuntive
Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2020
93 / 100
James Suckling
2019
91 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione de La Fuga di Donnafugata

Lo Chardonnay “La Fuga” è un vino bianco siciliano dal sapore ancestrale, originale per sviluppo gustativo e decisamente appagante per dimensione. Si tratta di uno Chardonnay in purezza che si lascia ricordare per i suoi profumi freschi e variegati, per la sua carica minerale, e per il suo sorso affilato e fresco, di grande e naturale espressività. Merito della cantina Donnafugata, maestra nel farsi portatrice di quelle antiche tradizioni vitivinicole siciliane che, unite a una filosofia produttiva responsabile e accorta nel tutelare l’ambiente e la biodiversità dei propri vigneti, sono il segreto di una gamma di vini di indubbia qualità.

Il vino bianco Chardonnay “La Fuga” viene realizzato dalla cantina Donnafugata partendo da un vitigno internazionale che in Sicilia riesce a esprimersi su ottimi livelli, lo Chardonnay. Le viti vengono allevate con il sistema della controspalliera, e crescono all’interno di vigneti situati a un’altezza sul livello del mare compresa fra i 200 e i 600 metri, contraddistinti da un terroir franco-argilloso. Le uve, raccolte di notte nella prima decade di Agosto, fermentano alcoolicamente in acciaio, dove rimangono poi ad affinare per circa 5 mesi prima di essere imbottigliate.

“La Fuga” è uno Chardonnay che si presenta con una veste luminosa e vivace, che richiama la tonalità del giallo paglierino. Lo spettro olfattivo si sviluppa so note principalmente floreali, arricchite da aromi di frutta esotica e profumi che richiamano la florida macchia mediterranea siciliana. Al palato è di buon corpo, armonioso, con un sorso scorrevole che si sviluppa su una trama minerale fresca e appagante. Un’altra piccola gemma realizzata dalla cantina Donnafugata, realtà che si conferma con quest’etichetta molto capace nell’unire vini di qualità a prezzi intriganti.

Colore Giallo paglierino brillante

Profumo Floreale, di ananas, bucce di agrumi, arbusti tipici della macchia mediterranea, mineralità e timo

Gusto Morbido, di intensa mineralità, sapido e di buona freschezza

produttore: Donnafugata

Anno fondazione
1983
Ettari vitati
410
Enologo
Antonio Rallo
Indirizzo
Donnafugata Cantine Storiche, Via Sebastiano Lipari, 18 - 91025 Marsala (TP)

Perfetto da bere con

  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare