Chardonnay 'Siet Vignis' Ronco del Gelso 2019

Lo Chardonnay “Siet Vignis” è un vino bianco ricco e morbido del territorio isontino, affinato per 12 mesi in grandi botti di rovere. Una bella intensità aromatica di agrumi, frutta tropicale, burro e nocciole accompagna un sorso ritondo, ricco, fresco e fruttato, di ottima persistenza

14,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Friuli Isonzo DOC
Vitigni
Chardonnay 100%
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Diraspatura e fermentazione alcolica in acciaio
Affinamento
12 mesi sulle fecce fini in botti di rovere da 25 hl
Note aggiuntive
Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Veronelli
2018
92 / 100
Vitae AIS
2018
Bibenda
2018

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione dello Chardonnay Siet Vignis

Lo Chardonnay “Siet Vignis” di Ronco del Gelso è una versione friulana del grande bianco di Borgogna, che unisce la tipicità territoriale delle uve a una scelta d’affinamento che contribuisce a conferire al vino un volto più internazionale. L’uso del legno, infatti, dona allo Chardonnay le caratteristiche note di maturità del frutto, intensità e morbidezza del sorso, ampiezza e ricchezza aromatica, amate soprattutto da chi predilige i bianchi armoniosi e complessi. È un vino che seduce per la sua lunghezza e persistenza, che ben si adatta ad abbinamenti con piatti di pesce elaborati o con carni bianche delicate.

Il vino Chardonnay “Siet Vignis” è prodotto da una delle cantine più importanti e famose della zona dell’Isonzo. Nata una ventina d’anni fa, Ronco del Gelso coltiva 26 ettari di vigneti, che dalla zona collinare di Cormons digradano verso la piana dell’Isonzo. Si tratta di un territorio molto vocato per la coltivazione della vite, per la presenza di terreni d’origine alluvionale, magri e ricchi di sassi e ciottoli. Il clima è mite e temperato, grazie al riparo offerto dalle Alpi Giulie a nord e all’apertura verso le brezze marine che provengono dall’Adriatico. Per queste caratteristiche, la zona si è rivelata particolarmente adatta alla coltivazione di uve a bacca bianca e lo Chardonnay ha trovato un terroir in cui esprimersi su interessanti livelli qualitativi. Le vigne di Chardonnay coprono in totale 3 ettari, suddivisi in sette parcelle, che danno il nome all’etichetta. Si tratta di un assemblaggio di uve con caratteristiche diverse, che contribuiscono a creare la giusta complessità aromatica e il perfetto equilibrio tra le varie componenti del vino.

Il bianco Chardonnay “Siet Vignis” della cantina friulana Ronco del Gelso è l’espressione di un vitigno internazionale presente da secoli in Friuli Venezia Giulia, dotato di una straordinaria duttilità e capacità di adattamento a diverse condizioni climatiche. Le uve sono vinificate in bianco con fermentazione in acciaio a temperatura controllata di 19 °C e utilizzo di lieviti selezionati. Prima dell’imbottigliamento, il vino matura per 12 mesi in botti di rovere da 25 ettolitri a contatto con le fecce fini. Nel calice si presenta con una veste color giallo chiaro con riflessi dorati. All’olfatto regala aromi ricchi e avvolgenti, con note di agrumi, frutta gialla matura, frutta tropicale, cenni di pasticceria e sfumature di vaniglia. Al palato denota una buona struttura, con un sorso ampio, succoso e appagante. Il finale, armonioso e persistente, chiude su sensazioni sapide e rinfrescanti. Un nobile vitigno internazionale e uno splendido terroir uniti da un grande produttore.

Colore Giallo paglierino intenso tendente al dorato

Profumo Ricco e intenso, con note di agrumi, frutta tropicale, burro e nocciole

Gusto Morbido, avvolgente, rotondo, fruttato, fresco e persistente

produttore: Ronco del Gelso

Vini principali
Friulano, Pinot Grigio, Malvasia Istriana
Anno fondazione
1987
Ettari vitati
26
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
150.000 bt
Enologo
Giorgio Badin
Indirizzo
Via Isonzo, 117 - 34071 Cormons (GO)

Perfetto da bere con

  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Zuppa di pesce col pomodoro Zuppa di pesce col pomodoro
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare