'I Sistri' Felsina 2018

"I Sistri" di Felsina è uno Chardonnay toscano di grande personalità, nato da vigne con innesti francesi e maturato in barrique per 12 mesi. Al naso sventaglia aromi morbidi di vaniglia e frutta secca che si uniscono a sentori freschi di frutta esotica e tropicale. Al gusto è equilibrato, in cui morbidezza e freschezza si uniscono con eleganza in un sorso pieno, avvolgente e caldo

13,90 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Chardonnay 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Da vigne della tenuta di Farnetella impiantate nei primi anni del 2000 da innesti francesi e allevate a guyot
Vinificazione
Pressatura soffice e fermentazione in barrique di rovere francese con batonage quotidiani
Affinamento
12 mesi sulle fecce fini in barrique

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2017
93 / 100
Robert Parker
2017
91 / 100
Veronelli
2017
90 / 100
Bibenda
2017

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione de I Sistri di Felsina

“I Sistri” certifica Felsina come una delle realtà produttive toscane in grado di saper far rendere al massimo lo Chardonnay. È infatti partendo dall’analisi e dalla selezione di vecchi vigneti di questo varietale che si è partiti per individuare le pianti madri più idonee alla realizzazione degli innesti e dei reimpianti effettuati circa diciannove anni fa nei terreni di proprietà. Oggi “I Sistri” è un’etichetta di grande personalità, in cui l’uva di partenza e le sue caratteristiche più intrinseche risultano accresciute da una lavorazione in legno che rende il sorso ancor più incisivo.

“I Sistri” Felsina nasce dalle uve di Chardonnay, coltivate all’interno dei vigneti della Tenuta di Farnetella, impiantati nei primi anni del 2000 da innesti francesi. Le viti crescono con il sistema del guyot e vengono monitorate con cura durante tutto l’anno. La vendemmia è rigorosamente manuale e si svolge in piccole casse. Dopo una pressatura soffice degli acini, il mosto fermenta in barrique di rovere francese con bâtonnage quotidiani. La fase finale di affinamento ha una durata di 12 mesi e si svolge sulle fecce fini in barrique. Al termine di questo periodo, si procede con le operazioni di imbottigliamento.

Il vino “I Sistri” di Felsina si presenta all’occhio con un colore giallo paglierino particolarmente carico e concentrato. La frutta, con una connotazione esotica, si presenta al naso per prima, arricchita poi da sentori più affumicati e rimandi alle spezie dolci. All’assaggio è di buon corpo, rotondo e puntuale nel presentare un sorso caldo, che avvolge il palato grazie a una vena fresca e sapida molto armoniosa. Un’etichetta la cui storia nasce negli anni ’80, a seguito di un’accurata opera di ricerca sul varietale effettuata dalla proprietà della cantina.

Colore Giallo paglierino carico

Profumo Ricchi e avvolgenti sentori di frutta esotica, spezie dolci, vaniglia, nocciola e ricordi fumè

Gusto Pieno, ricco ed equilibrato, caldo, morbido, di buona freschezza e sapidità

produttore: Felsina

Vini principali
Chianti, Cabernet Sauvignon
Anno fondazione
1966
Ettari vitati
95
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
440.000 bt
Enologo
Franco Bernabei
Indirizzo
Via del Chianti, 101 - Castelnuovo Berardenga (SI)

Perfetto da bere con

  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro
  • Zuppa di pesce col pomodoro Zuppa di pesce col pomodoro
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi