Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Kavalieros Sigalas 2021
92 -@@-9-James Suckling

Kavalieros Sigalas 2021

Sigalas

Il Kavalieros è un vino bianco secco prodotto da uve Assyrtiko provenienti da una vecchia vigna a Santorini, vinificato e affinato in acciaio. Una vibrante freschezza e una profonda mineralità sono animate da profumi complessi di frutta esotica ed erbe aromatiche. 

Non disponibile

52,00 

Caratteristiche

Vitigni

Assyrtiko 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

14.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in acciaio

Affinamento

18 mesi sulle fecce fini in acciaio

Filosofia produttiva

Biologici

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU

DESCRIZIONE DEL KAVALIEROS SIGALAS 2021

Il Kavalieros Sigalas è un bianco greco dal profilo tipicamente territoriale, che oltre a descrivere con autenticità il varietale di partenza – l’Assyrtiko –, riesce a contestualizzare il territorio d’origine. Non si può infatti non rimane affascinati da quelle note che, al naso, richiamano l’infinito ventaglio di erbe aromatiche che crescono sull’isola di Santorini, così come la mineralità in bocca richiama la forza delle correnti iodate che quotidianamente si abbattono su di essa. Un vino palpitante, perfetto in abbinamento con ricette di pesce appena pescato.

Il Kavalieros viene realizzato dalla cantina Sigalas partendo dalle uve di Assyrtiko, varietà autoctona dell’isola coltivata con il tradizionale sistema del canestro in un’unica parcella chiamata appunto “Kavalieros”, situata nel villaggio di Imerovigli a Santorini; i tralci lunghi delle viti – che hanno circa 60 anni d’età – vengono arrotolati per terra, al fine di proteggere i grappoli dai raggi del sole e dai venti che tipicamente scuotono l’isola. Il suolo è vulcanico, ricco di magnesio e ferro, con piccole percentuali anche di pietra pomice. Il mosto fermenta in vasche d’acciaio, per poi affinare per 18 mesi sempre in acciaio.

Il vino bianco Kavalieros targato Sigalas si presenta all’esame visivo con un colore giallo paglierino luminoso, attraversato da qualche striatura più dorata nell’unghia.  Generoso l’impatto dei profumi che si propagano al naso, dove tocchi di frutta esotica si mescolano a richiami di erbe aromatiche isolane e a un sottofondo che parla di una mineralità soffusa. In bocca è di medio corpo, vellutato, con un sorso concentrato in cui freschezza e sapidità si alternano in un gioco di sapori equilibrato e armonioso. Un’etichetta che racconta una delle più belle e interessanti realtà produttive dell’enologia greca.

Colore

Giallo paglierino brillante con riflessi dorati

Gusto

Morbido, intenso, di vibrante freschezza e ricca sapidità

Profumo

Ricco e complesso, di frutta esotica, erbe aromatiche e miele su uno sfondo molto minerale