Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Malvasia 'White Label' Klabjan 2021
Promo

Malvasia 'White Label' Klabjan 2021

Klabjan

La Malvasia "White Label" di Klabjan è un vino bianco artigianale dalla sorprendente acidità. Complice del territorio istriano nella valle dell'Osp, la cantina lavora adottando metodi poco invasivi sia in vigna che durante la vinificazione. Al palato è caratterizzato da un frutto rilassato ed accogliente. Il profilo olfattivo è gentile ed equilibrato, presenta note floreali ed erbacee. 

Non disponibile

27,50 €
-13%
24,00 

Caratteristiche

Vitigni

Malvasia Istriana 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica con lieviti indigeni e macerazione di 2-3 giorni sulle bucce con frequenti batonnage: malolattica spontanea svolta

Affinamento

12 mesi in tini d'acciaio

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL MALVASIA 'WHITE LABEL' KLABJAN 2021

La Malvasia Istriana White Label è un vivace vino bianco macerato realizzato da Uroš Klabjan, vignaiolo sloveno naturale che coltiva adottando le pratiche dell’agricoltura biologica e di quella biodinamica. I soli 11 ettari vitati beneficiano di un microclima peculiare, caratterizzato dai venti salini del vicino Mar Adriatico e dalle notevoli escursioni termiche tra il giorno e la notte. I vitigni qui impiantati, rigorosamente autoctoni, sono lavorati secondo le pratiche tradizionali che prevedono fin dall’antichità il contatto del mosto bianco con le bucce. La White Label è una Malvasia diretta e immediata, che proviene dalle vigne più giovani e ricerca uno stile più fresco e meno opulento.

Klabjan Malvasia White Label viene prodotta da sola Malvasia Istriana. Le vigne hanno un’età compresa fra i 25 e i 35 anni e sono allevate su terreni di argilla nella Valle dell’Osp. Una volta raccolti a mano, i grappoli vengono trasferiti in cantina dove ha luogo la fermentazione alcolica con lieviti indigeni e il contatto di 2-3 giorni tra il mosto e le bucce, con frequenti bâtonnage. Successivamente la fermentazione malolattica spontanea non viene bloccata e l’affinamento si realizza in tini d’acciaio per un anno, cui segue un lungo riposo in bottiglia senza previa filtrazione.

Nel calice, la White Label Malvasia di Uroš Klabjan esprime una bella tonalità giallo sole, con caratteristici profumi di buccia d’arancia, erbe spontanee e vaniglia. Al palato risulta polposa e dinamica, di ottima freschezza e incisivo timbro minerale. Un’etichetta capace di interpretare la riconoscibilità espressiva dei vini macerati in chiave più immediata e moderna, mai pesante. Eccellente abbinamento alla cucina di mare.

Colore

Giallo sole

Gusto

Polposo, fresco, dinamico e minerale

Profumo

Note buccia d'arancia, erbe spontanee e vaniglia