Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Negroamaro di Lizzano 'Tarantula' De Quarto 2019
4 -@@-3-Bibenda
89 -@@-5-Veronelli
Promo

Negroamaro di Lizzano 'Tarantula' De Quarto 2019

De Quarto

Il Negroamaro di Lizzano “Tarantula” di De Quarto è un rosso pugliese dell’area di Lizzano, una delle aree vocate per il Negroamaro. Questa bottiglia omaggia la cultura salentina, dove la tarantola dona il nome a rituali liturgici e danze popolari. Un vino figlio della sua terra, rosso inchiostro e fruttato, con aromi di ciliegia, prugna, con sentori salini e di spezie dolci. Pieno, rotondo e materico al palato, ha persistenza e calore che lo rendono ottimo da abbinare al cibo. È un vino che può incontrare piatti di carne da tutto il mondo, ma è incredibile con una golosità tutta pugliese, la ‘bombetta’!

25,50 €
-16%
21,50 

Caratteristiche

Denominazione

Lizzano DOC

Vitigni

Negroamaro 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica spontanea in vasche d'acciaio a temperatura spontanea, con lieviti indigeni

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Filosofia produttiva

Artigianali, Lieviti indigeni

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL NEGROAMARO DI LIZZANO 'TARANTULA' DE QUARTO 2019

Attraverso il suo carattere estroverso e di spessore il Negroamaro di Lizzano ‘Tarantula’ della realtà vitivinicola pugliese De Quarto intende rivelare il potenziale enologico del Negroamaro e del territorio di Lizzano. La denominazione Negroamaro di Lizzano è una delle tipologie della più ampia DOC Lizzano e richiede una percentuale minima dell’85% di uve Negroamaro. La zona di produzione corrisponde all’incirca all’Arco Jonico e la viticoltura sembra essere stata introdotta nel territorio dai coloni spartani a cavallo tra il 700 e il 600 a.C. L’appellativo ‘Tarantula’ richiama il rituale del tarantismo, tradizionalmente eseguito nella provincia di Taranto per curare ed esorcizzare il tarantismo e considerato oggi un simbolo della cultura popolare locale.

‘Tarantula’ Negroamaro di Lizzano De Quarto è un Negroamaro in purezza da viti coltivate ad alberello pugliese su terreni rossi calcarei escludendo il ricorso a pesticidi o diserbanti chimici. La vendemmia è solitamente effettuata a mano durante la seconda metà di settembre e i grappoli vengono quindi ammostati in vasche di acciaio inox per la fermentazione alcolica spontanea a temperatura controllata, associata a un prolungato contatto tra il mosto e le bucce. La successiva fase di maturazione si realizza sempre in acciaio per alcuni mesi e il vino viene infine imbottigliato e lasciato a riposo per un ulteriore breve periodo prima dell’uscita in commercio.

Il Negroamaro di Lizzano ‘Tarantula’ della tenuta De Quarto ha un colore rosso rubino scuro. Al naso emergono netti sentori di prugna matura e amarena, arricchiti da suggestioni di liquirizia e da sfumature iodate sul finale. Sviluppo gustativo pieno, caldo e rotondo, molto persistente e materico, sostenuto da piacevole freschezza e tannini morbidi.

Colore

Rosso rubino scuro

Gusto

Pieno e rotondo molto persistente e materico, caldo

Profumo

Prugna matura, amarena, note iodate e liquirizia sul finale