Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Rosato 'Orientale Sicula' Etnella 2021

Rosato 'Orientale Sicula' Etnella 2021

Etnella

"Orientale Sicula" è un vino rosato dell'Etna che viene realizzato a partire da una assemblaggio di Nerello Mascalese e Carricante. Maturato in acciaio, si esprime su note floreali, minerali e di frutta fresca, regalando un sorso vivace, agile e autentico, di grande freschezza

Non disponibile

17,30 

Caratteristiche

Denominazione

Terre Siciliane IGT

Vitigni

Nerello Mascalese, Carricante

Tipologia

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica spontanea con lieviti indigeni. 1 giorno di macerazione sulle bucce per il Nerello e 2 giorni di macerazione a grappolo intero per il Carricante

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Artigianali, Senza solfiti aggiunti o minimi

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL ROSATO 'ORIENTALE SICULA' ETNELLA 2021

Etnella offre con “Orientale Sicula” una visione particolare del terroir etneo e un utilizzo forse sorprendente delle due varietà più rappresentative, ovvero il Nerello Mascalese e il Carricante. I due colori dei frutti si fondono per esprimere una interpretazione rosata e d’impatto scattante, resa interessante dalle caratteristiche di complessità e raffinatezza che i due varietali hanno in dote. La grafica dell’etichetta è immediatamente riconoscibile e contraddistingue tutti i vini della cantina: il profilo del corno orientale di Sicilia, in cui spiccano i punti di localizzazione del vulcano e della quota dei vigneti.

“Orientale Sicula” è l’espressione rosata con cui Davide Bentivegna interpreta le uve autoctone dei pendii dell’Etna. La parte predominante è dedicata al Nerello Mascalese, che si unisce al Carricante proveniente da viti di almeno 40 anni d’età e da uno specifico terroir: la contrada Donnabianca del comune di Randazzo, sul versante nord del vulcano, all’altitudine di 800 metri sul livello del mare. I suoli sono composti di materiale lavico ricco di minerali e sabbie, mentre il clima offre incredibili escursioni termiche fra giorno e notte. La raccolta delle uve, allevate senza nessun intervento di chimica di sintesi e trattate solo con poltiglia bordolese in dosi omeopatiche, si svolge manualmente a piena maturazione. La vinificazione si svolge in vasca d’acciaio, in maniera separata per le due varietà: le fermentazioni sono entrambe spontanee e condotte dai soli lieviti autoctoni; le uve diraspate di Nerello sostano sulle bucce per un giorno, mentre il Carricante macera a grappolo intero per 2 giorni. La pressatura precede l’assemblaggio e un affinamento in acciaio della durata di 10 mesi.

“Orientale Sicula” di Etnella presenta un colore rosa scarico dai riflessi ambrati. L’olfatto presenta una ricca varietà, dal fruttato delle bacche di bosco e delle fragole, al floreale selvatico delle essenze campestri, passando attraverso sentori speziati e ricordi nettamente minerali. La salinità all’assaggio è preponderante, accompagnata da una ventata di freschezza e completata dal richiamo leggermente fruttato. Un rosato di bella finezza da accompagnare alle tartare di pesce.

Colore

Rosa scarico con riflessi ambrati

Gusto

Agile, fresco, autentico, fine e delicato

Profumo

Note di fiori selvatici, ricordi minerali, spezie, ribes, fragolina e frutti di bosco