Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Rosato 'Calanìca' Duca di Salaparuta 2022

Rosato 'Calanìca' Duca di Salaparuta 2022

Duca di Salaparuta

Il Rosato "Clanìca" svela il volto più fresco e fragrante della Sicilia occidentale. Maturato brevemente in acciaio, preserva tutta la sua fragranza varietale, diffondendo sottili e freschi aromi di agrumi, rosa, pesca bianca e una leggera scia marina. Una guizzante freschezza guida l'assaggio e lo rende scorrevole, delicato e agile

10,00 

Caratteristiche

Denominazione

Terre Siciliane IGT

Vitigni

Uve siciliane

Tipologia

Gradazione alcolica

11.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Criomacerazione, pressatura soffice e fermentazione in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL ROSATO 'CALANÌCA' DUCA DI SALAPARUTA 2022

Il Rosato “Calanìca” della famosa cantina Duca di Salaparuta è un’etichetta dal profilo fresco e fragrante, realizzata con un assemblaggio di uve a bacca rossa storicamente coltivate in Sicilia. Il delicato processo di vinificazione in rosato, realizzato in modo poco estrattivo, permette di ottenere un vino di grande finezza, con aromi sottili ed eleganti. Le belle note floreali, agrumate e fruttate, regalano un’esperienza gustativa tutta giocata sulla raffinatezza espressiva, che rende l’etichetta particolarmente adatta ad essere degustata al momento dell’aperitivo o per accompagnare antipasti di mare, in particolare a base di crostacei.

Il “Calanìca” è un Rosato che completa la gamma di questa linea di vini territoriali di Duca di Salaparuta, una delle cantine che hanno contribuito in modo determinante alla cresciuta qualitativa del vino siciliano. Oggi gestiste numerose tenute nelle zone più vocate dell’isola, coltivando soprattutto le varietà autoctone siciliane. Le vigne da cui provengono le uve a bacca rossa con cui viene prodotto il rosato, si trovano nelle proprietà aziendali della Sicilia centro-occidentale. Al termine delle operazioni di vendemmia, leggermente anticipate per preservare la giusta freschezza necessaria per realizzare un rosé elegante ed equilibrato, i grappoli sono sottoposti a un breve periodo di criomacerazione, prima di procedere alla pressatura soffice con un breve contatto con le bucce. Il mosto fiore viene vinificato in bianco in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata. Prima dell’imbottigliamento, riposa alcuni mesi in vasche d’acciaio, in modo da conservare intatta la giovanile fragranza espressiva.

Il vino rosé “Calanìca” s’inserisce nel rinnovato interesse che questa tipologia sta vivendo a livello mondiale. I consumi di Rosé sono in costante crescita e gli appassionati ne hanno finalmente scoperto le straordinarie qualità anche a tavola, dove offre una vasta possibilità di abbinamenti. In linea con le più moderne tendenze, che seguono la grande scuola provenzale, è un’etichetta giovane, fresca e immediata, che conquista fin dal primo sorso. Nel calice si presenta con un bellissimo rosa tenue dai riflessi luminosi e con delicati profumi di zagara, fiori bianchi, scorza d’agrumi, pompelmo, pesca bianca e sfumature di erbe selvatiche della macchia mediterranea. Sottile e raffinato, si distingue per un sorso armonioso e lineare, che conduce verso un finale fresco e piacevolmente sapido.

Colore

Rosa cipria

Gusto

Delicato, fine, molto fresco e appagante, con leggere note marine

Profumo

Note di agrumi siciliani, petali di rosa, pesche noci, frutta a polpa bianca e leggeri ricordi di erbe mediterraee