'Rosé' Planeta 2021

Il Rosé di Planeta è un vino rosato fermo dal carattere delicato, femminile e floreale, vinificato solo in acciaio con brevissima macerazione sulle bucce. Profumi sottili di fiori rossi, rose e gerani si uniscono a nuance di erbette e fragoline in un assaggio armonico, sottile, fragrante, sapido e rinfrescante

8,70 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Sicilia DOC

Vitigni

Nero d’Avola 50%, Syrah 50%

Tipologia

Vini Rosati

Regione

Sicilia (Italia)

Gradazione alcolica

12.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Su terreno calcareo nel territorio di Menfi

Vinificazione

Pigiadiraspatura, pressatura soffice, breve macerazione sulle bucce per 1-2 ore, decantazione statica e fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

Alcuni mesi acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2019
90 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rosati leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

DESCRIZIONE DEL VINO ROSATO ROSÉ' PLANETA 2021

Il vino “Rosé” di Planeta è un rosato siciliano che sprizza freschezza ed eleganza. Raffinato è infatti il colore con cui si offre alla vista, seguito da un ventaglio di profumi delicati che avvolgono le narici con un abbraccio tipicamente fruttato e floreale. Una bottiglia che scorre in bocca con la facilità che ci si aspetta, dando vita a una beva davvero molto gradevole. Come spesso accade per i prodotti targati Planeta, anche in questo “Rosé” si rintraccia un favorevole rapporto fra la qualità espressa nel bicchiere e il prezzo con cui viene proposto. Provatelo con dei classici california roll durante una serata a base di sushi.

Il “Rosé” di Planeta nasce da un taglio che vede partecipare Nero d’Avola e Syrah con le medesime percentuali. Questi vitigni crescono nei dintorni di Menfi, in parcelle di terra caratterizzate da un sottosuolo calcareo. Dopo la raccolta manuale si procede con la pigiadiraspatura, seguita da una pressatura soffice. Il mosto macera brevemente sulle bucce, per un paio d’ore al massimo, per poi effettuare una decantazione statica. La fermentazione si svolge in acciaio, a una temperatura controllata di 15 gradi. Rimane qualche mese ad affinare in acciaio, per poi venire imbottigliato e immesso in commercio.

Questo “Rosé” firmato dalla cantina Planeta si manifesta all’occhio con un colore rosato leggero, leggermente tendente al ramato. Sottile l’insieme dei profumi che avvolge il naso, con note che raccontano l’intreccio aromatico fra fiori e frutta, arricchito da sensazioni che ricordano l’odore dell’erba appena tagliata. In bocca è di corpo snello, vivace e leggero, con un sorso da cui emerge una bella freschezza, su cui s’innesta un gusto che richiama i fiori già avvertiti durante l’analisi olfattiva. Un’etichetta che racchiude in sé la bellezza delle estati siciliane, dove mare e sole danno origine a tramonti indimenticabili.

Colore Rosato ramato tenue

Profumo Delicato e floreale, con leggere note di violette, gerani, rose rosse, fragoline ed erbe tagliata

Gusto Leggero, fresco, sapido, floreale ed equilibrato

produttore: Planeta

Vini principali
Nero d'Avola, Merlot, Syrah, Cerasuolo di Vittoria, Chardonnay, Fiano
Anno fondazione
1985
Ettari vitati
395
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
2.500.000 bt
Enologo
Alessio Planeta
Indirizzo
Planeta, Contrada Dispensa - 92013 Menfi (AG)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini
  • Zuppa di pesce in bianco
  • Risotto ai frutti di mare
  • Sushi e Sashimi
  • Antipasti caldi di pesce