Sangiovese di Romagna Superiore 'Primo Segno' Villa Venti 2019

Il Sangiovese di Romagna "Primo Segno" è un vino rosso fresco, nitido e succoso: bella e luminosa espressione della Romagna. Il suo profilo netto, asciutto ed equilibrato è attraversato da armoniche sfumature di ciliegia, piccoli frutti rossi e spezie di sottobosco. Vino Biologico, fatto come una volta con metodi artigianali

13,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Romagna DOC

Vitigni

Sangiovese 100%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Emilia Romagna (Italia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Viti ad alberello radicate su un terreno collinare di sabbie e argille rosse, a 200 m di altitudine. Coltivazione biologica

Vinificazione

Fermentazione con lieviti indigeni in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Filosofia produttiva

Artigianali, Biologici, Lieviti indigeni,

Note aggiuntive

Contiene solfiti , da agricoltura Italia o EU , Codice Operatore nr. 26435

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2018
3 / 3
Slowine
2019
Vitae AIS
2018

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO SANGIOVESE DI ROMAGNA SUPERIORE 'PRIMO SEGNO' VILLA VENTI 2018

Il Sangiovese di Romagna Superiore "Primo Segno" di Villa Venti è un vino intriso di determinazione, impegno e costanza. Caratteristiche che animano l’operato dei due soci proprietari della cantina. L’obiettivo di rendere riconoscibile il fondo minerale dei suoli che sono stati ritenuti più adatti alla vite e riscontrabile in questo “Primo Segno”.

Le viti di Sangiovese ad alberello sono radicate su un un terreno di tipo collinare, con la presenza di sabbie e argille rosse, a 200 metri di altitudine. La coltivazione biologica è frutto della sincerità che ha mosso i due soci produttori nel cercare di rendere migliore l’ambiente in cui vivono i propri figli. I lavori in cantina sono il più possibili meno interventisti, per garantire la perfetta integrità del frutto. La fermentazione spontanea si svolge in tini di acciaio, dove vengono convogliate le uve, dove poi il vino prosegue il suo periodo di affinamento per qualche mese.

Il Sangiovese di Romagna Superiore "Primo Segno" è di color rosso rubino luminoso. Al naso è intenso e sono avvertibili note che ricordano piccoli frutti rossi e ciliegie, sensazioni di erbe aromatiche e violette. Questo Sangiovese gioca molto su eleganza e caratteristiche beverine, di grande piacevolezza, soprattutto in compagnia. Al palato è fresco, dritto, croccante, dal tannino vibrante e dal finale lungo e con qualche nota minerale. In una parola: dinamico!

Colore Rosso rubino luminoso

Profumo Fresco e intenso, di piccoli frutti rossi e ciliegie

Gusto Succoso e nitido, molto fresco e asciutto

produttore: Villa Venti

Vini principali
Sangiovese, Centesimino
Anno fondazione
2002
Ettari vitati
7
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
27.000 bt
Enologo
Francesco Bordini
Indirizzo
Via Doccia, 1442, Loc. Villa Venti - 47020 Roncofreddo (FC)

Perfetto da bere con

  • Affettati e Salumi
  • Risotto ai funghi
  • Carne arrosto e grigliata
  • Pasta sugo di carne
Altri prodotti dello stesso produttore